Domenica 19 novembre 2017  17:03
il Gazzettino del chianti e delle colline fiorentine
BAGNO A RIPOLI
19.03.2017
h 11:22 Di
Redazione
Gli appuntamenti per gli amanti del buon vino: una serata al Crc Antella e un viaggio in Borgogna
Dal 12 al 16 maggio in programma un'escursione alla scoperta dei vini francesi, viaggio in pullman e visite guidate
immagine

ANTELLA (BAGNO A RIPOLI) - Il viaggio alla scoperta dei vini bianchi e rossi italiani prosegue al Crc Antella con la terza serata di degustazioni del 21 marzo (ore 20,30), dal titolo:  Tre campioni d'Italia “da monovitigno”.

 

L'antipasto, con prosciutto omelette formaggio prosciutto cotto, sformato di patate sarà servito con il Masaccio Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc 2014 ( Fazi Battaglia – Castelplanio, AN). Il risotto al colombaccio invece arriva con il Brunello di Montalcino  Docg 2010  (Villa Poggio Salvi – Montalcino, SI). Segue il Barolo Serralunga d'Alba Docg 2011 (Fontanafredda -  Serralunga d'Alba, CN) che accompagna lo stracotto al barolo con verdure saltate.

 

Il costo della singola serata è di  28 euro. I vini in degustazione e la parte teorica saranno, come al solito, illustrati da sommelier professionisti. Le iscrizioni devono essere fatte entro il  20 marzo presso la segreteria del  C.R.C. Antella  Tel. 055/621207 o chiamando Alessandro Conti al 3298052802.

 

A maggio invece per gli amanti delle degustazioni enogastronomiche arriva il viaggio alla scoperta dei vini della Borgogna. La partenza per la Francia è fissata per il 12 maggio, il rientro il 16. Il ritrovo dei partecipanti sarà ai giardini dell’ Antella, il pullman si fermerà per il pranzo in ristorante tipico a Pont St. Martin (Val d’Aosta) per poi arrivare nella città di Beaune nel tardo pomeriggio: "cittadina dove si respira il vino e dove ci sono delle cantine pubbliche sotterranee che si possono visitare per l'assaggio dei vini".

 

Il secondo giorno è prevista una visita della città medievale di origini romane e del castello Ancy-le-Franc, capolavoro del famoso architetto italiano Sebastiano Serlio. Nel pomeriggio partenza per la Cote d’Or, patria di eleganti e straordinari vini da Pinot Nero e di prestigiosi Chardonnay. Il terzo giorno c'è la visita ad alcune delle cantine più famose della Borgogna nella rinomata Cote de Nuit, per poi arrivare in serata a Digione, considerata la capitale gastronomica della Francia. Il quarto giorno c'è la degustazione di prodotti tipici locali e, in particolare, della mostarda e nel pomeriggio la visita alla strada dei Grandi Vini, detta anche gli “Champs-Elysées della Borgogna”: "vigne a perdita d’occhio e un castello tra i vigneti, il famoso Castello del Clos de Vouget, monumento storico e sede della Confraternita dei Cavalieri del Tastevin".

 


La quota individuale di partecipazione in camera doppia è di 570 euro (Supplemento camera singola 120 euro). Le prenotazioni devono essere fatte entro il 21 aprile con acconto di 150 euro presso: Agenzia Ghan Travel 055 6565217 - Circolo CRC Antella 055 621207 - Alessandro Conti 329 8052802.


La quota comprende: viaggio in pullman, escursioni con guide autorizzate come da programma, accompagnatore, pasti come da programma, quattro notti in hotel, con prima colazione, assicurazione di legge.

ARCHIVIO NOTIZIE