Marted́ 27 giugno 2017  19:31
il Gazzettino del chianti e delle colline fiorentine
BARBERINO V.E.
21.04.2017
h 09:37 Di
Redazione
I Pochi e Nemmen Tanto Boni in scena con il teatro popolare toscano
Risate assicurate al Teatro Regina Margherita di Marcialla: da venerdì 21 a domenica 23 aprile
immagine

MARCIALLA (BARBERINO VAL D'ELSA) - Risate assicurate con il popolare toscano al Teatro Regina Margherita di Marcialla.

 

Venerdì 21 e sabato 22 aprile alle 21.30 e domenica 23 aprile alle 17, la compagnia I Pochi e Nemmen Tanto Boni presenta lo spettacolo "Mogli e buoi dei paesi tuoi, amanti e badanti di paesi distanti". Commedia comico brillante in tre atti di Stefano Palmucci. Con gli attori del noto gruppo toscano.

 

Le peripezie di due fratelli, uno single e uno sposato, che si rivolgono alla medesima agenzia matrimoniale per trovare, l’uno, una moglie, l’altro la badante per la eccessiva e petulante suocera.

 

Il fatto che, naturalmente, l’agenzia invii l’aspirante sposina al fratello maritato e l’aspirante badante al fratello single, scatenerà una serie infinita di bugie e fraintendimenti.

 

Anche perché il fratello maritato si guarderà bene dal chiarire l’equivoco e disdegnare le attenzioni dell’attraente ragazza.

 

Un’occasione per riflettere, divertendosi, sui repentini cambiamenti che ci sono stati nelle tecniche di approccio tra i sessi nelle ultime tre generazioni.

 

La data fa parte della nuova stagione del Regina Margherita. Un cartellone per tutti, che guarda soprattutto alle famiglie, ma non dimentica di mettere in carnet proposte di nicchia per appassionati di prosa e musica. Tra teatro ragazzi, popolare e vernacolo, teatro contemporaneo e di ricerca, jazz con degustazioni di vino e concerti bandistici.

 

«La nuova rassegna - spiega Sara Innocenti, presidente dell’associazione culturale “Marcialla” - ospita come sempre un pieno di appuntamenti che fino ad aprile si distribuiscono in quattro sezioni diverse per un totale di ventitre date (comprese le repliche). Al solito la programmazione è sospesa tra piacevoli novità, copioni comici e proposte di grande fascino. Il teatro per grandi e piccini, il vernacolo, il jazz & wine saranno i cardini di un calendario ricco e per tutti i gusti. Che si rivolge con attenzione anche ai palati più esigenti».

 

Il programma completo si trova su www.teatromargherita.org. In dettaglio, la stagione prosegue il 24 aprile con il concerto della filarmonica “Giuseppe Verdi” di Marcialla con il “Concerto di Primavera”.

ARCHIVIO NOTIZIE