Marted́ 27 giugno 2017  19:32
il Gazzettino del chianti e delle colline fiorentine
SAN CASCIANO V.P.
18.06.2017
h 17:39 Di
Antonio Taddei
Uova contro le auto, compresa quella dei carabinieri, in via dei Fossi: tre denunciati
Nella notte fra sabato 17 e domenica 18 giugno: militari, avvisati da alcuni residenti, colpiti a loro volta
immagine

SAN CASCIANO - Notte intensa quella fra sabato 17 e domenica 18 giugno per gli uomini della Stazione carabinieri di San Casciano.

 

Che oltre a elevare contravvenzioni ai proprietari di scooter con marmitte contraffatte che passavano per il paese fa “tremare” i vetri degli appartamenti (sebbene molti avessero le finestre aperte per sconfiggere il caldo, quindi pochi vetri tremanti ma rumore... direttamente in casa), sono intervenuti in via dei Fossi.

 

Intervento scattato dopo le segnalazioni da parte di cittadini che hanno notato auto in transito prese di mira da lanci di uova.

 

RESIDUI - Della bravata nottura costata una denuncia a 3 giovani sancascianesi

 

Gli sprovveduti, dalle scalette che portano in via del Cassero, hanno colpito anche l’auto dei militari dell'Arma, che si erano recati a controllare.

 

Bravata, se così si può definire, che gli è però costata cara. I carabinieri sono riusciti in poco tempo ad acciuffarli e portati in caserma. Per loro, tre maggiorenni, è scattata una denuncia.

ARCHIVIO NOTIZIE