Domenica 19 novembre 2017  17:05
il Gazzettino del chianti e delle colline fiorentine
TAVARNELLE V.P.
16.07.2017
h 08:35 Di
Redazione
San Donato in Poggio si riempie di musica: una settimana di corsi, lezioni e concerti
Sabato 22 luglio prende il via l'ormai classica manifestazione "Chianti in musica", il 29 concerto dei pianisti
immagine

SAN DONATO IN POGGIO (TAVARNELLE) - Manca meno di una settimana all’inaugurazione di Chianti in Musica 2017, la manifestazione che il borgo di San Donato in Poggio ospita dal 2006, tra corsi, lezioni e concerti.

 

"E' nato quasi per gioco, per il piacere di portare alcuni amici musicisti, concertisti e docenti di fama, in un meraviglioso antico borgo toscano, e di organizzare corsi di strumento e concerti a cui potessero accedere giovani musicisti da ogni parte d’Italia" racconta la fondatrice Adriana Armaroli. 

 

Chianti in Musica è ora una realtà internazionale: dagli Stati Uniti e dalla Cina, oltre che dall’Italia, provengono infatti alcuni dei giovani musicisti che frequenteranno i corsi quest’anno.

 

L’edizione 2017 si apre in modo inusuale: l'anteprima alla prima giornata di accoglienza e lavoro, in programma sabato 22 luglio, si terrà venerdì 21 luglio una cena per Chianti in Musica, organizzata dal Ristorante Il Girasole a Sambuca. Non solo cibo, ovviamente: per ringraziare gli ospiti e gli organizzatori, Francesco Biraghi e Carlo De Martini, rispettivamente docenti di chitarra e di violino di Chianti in Musica, oltre che musicisti di notorietà internazionale, ed Enrico Tripodi, studente “storico” di Chianti in Musica, allieteranno la serata con speciali interventi musicali.

 

Da sabato 22 luglio, Chianti in Musica entra nel vivo, secondo un calendario, che conferma la formula dell’ultimo biennio, unendo i momenti concertistici a degustazioni e aperitivi e inserisce tra le sere di concerto una sera di festa in Piazza Malaspina nel cuore di San Donato in Poggio.

 

Dal 22 al 29 Palazzo Malaspina accoglierà come ormai da tradizione la segreteria di Chianti in Musica e i corsi, eccezion fatta per quelli di pianoforte che si terranno al Teatro del Circolo della Filarmonica, riparo sicuro anche per i concerti serali in caso di pioggia. Sarà sempre la scuola elementare di San Donato in Poggio ad ospitare gli allievi per lo studio.

 

Ogni sera, da domenica 23 luglio alle ore 18.30 le strade di San Donato in Poggio verranno animate dagli aperitivi musicali, concerti informali degli allievi dei corsi, gratuiti e aperti al pubblico, seguiti sempre da una degustazione di vini del Chianti, offerta dal Consorzio Vino Chianti Classico. Come ogni anno anche nel 2017 i concerti degli studenti si terranno a Porta Fiorentina, come da calendario posto di seguito.

 

In programma anche una serata di festa, mercoledì 26 luglio, alle ore 21.30 in Piazza Malaspina. Una festa che, riportando all’attenzione la necessità di Chianti in Musica di incontrare nuovi sostenitori, intende porsi come momento di raccolta fondi a favore della manifestazione, tra assaggi musicali, calici di vino e sorprese.

 

Come lo scorso anno confermato il concerto dei docenti insieme ai migliori allievi, in programma giovedì 27 luglio, sempre a Porta Fiorentina.

 

Venerdì 28 luglio si terrà, poi, ancora a Porta Fiorentina una vera e propria maratona musicale con il concerto finale degli studenti, articolato in due parti, una con inizio alle ore 18.30 e una con inizio alle ore 21.30, inframmezzate da un happy hour sempre con degustazione dei vini del Chianti. Sabato 29 luglio si terrà invece il concerto degli allievi pianisti dei corsi di Chianti in Musica.

 

Per info: www.chiantinmusica.it o la pagina Facebook

ARCHIVIO NOTIZIE