Sabato 22 luglio 2017  6:55
il Gazzettino del chianti e delle colline fiorentine
SAN CASCIANO V.P.
16.07.2017
h 09:29 Di
Matteo Pucci
Marcella e Vinicio Rigacci, una domenica speciale: grande festa per le Nozze d'Oro
Da Cerbaia la storia di una coppia speciale. E di una famiglia cresciuta... nel forno del paese
immagine

CERBAIA (SAN CASCIANO) - Oggi, domenica 16 luglio, festeggeranno insieme ai figli e ai parenti i loro 50 anni di matrimonio: prima con la Messa a San Giovanni in Sugana, alle 18, poi con una cena tutti insieme.

 

Marcella Fantoni e Vinicio Rigacci celebrano le loro Nozze d'Oro. Un piccolo-grande traguardo che arriva nel corso di una storia d'amore iniziata quando erano davvero poco più che ragazzi.

 

Marcella è nata qui vicino a Cerbaia, a Montepaldi, seconda di tre figli di Angiolo e Nunzia insieme a Laura e Marcello.

 

Ha iniziato la sua attività lavorativa facendo camicie presso la ditta Gori, poi ha lavorato nella  Tessitura Calonaci. Per poi passare a lavorare nel forno-alimentari insieme ai suoceri. Attualmente è in pensione.

 

Vinicio è nato a Cerbaia, primo di cinque fratelli di Renzo e Telda: Andrea, LiciaMarco e Maria Teresa.

 

50 ANNI DI MATRIMONIO - Marcella e Vinicio

 

Vinicio ha iniziato a lavorare con il padre presso il forno di famiglia (lo aveva aperto nonno Bonfiglio nel 1948) come panettiere, dove poi si è unito il fratello Andrea come pasticcere.

 

Insieme hanno ingrandito il laboratorio fino a essere fra i promotori della zona artigianale di Cerbaia. Lì si sono aggregati anche i due figli, Stefano e Stefania, e tuttora Vinicio contribuisce con i suoi preziosi consigli di fornaio in pensione.

 

Vinicio e Marcella si sono conosciuti molto giovani (16 anni lei e 18 lui) in una sala da ballo a Cerbaia: Vinicio l'aveva notata per strada e approfittò di uno dei momenti classici del tempo, la pista da ballo, per farsi avanti.

 

Dopo anni di fidanzamento si sono sposati il 16 luglio 1967 a San Martino ad Argiano. Inizialmente vanno a vivere con i genitori di lui e il 26 giugno 1969 nasce Stefano.

 

Dopo pochi anni si costruiscono una casa in via Mameli (sempre a Cerbaia) vicino ai genitori di Marcella e a suo fratello Marcello. Qui nasce, il 18 marzo 1974, Stefania.

 

Dopo alcuni anni costruiscono la casa sopra al laboratorio nella zona artigianale di Cerbaia vicino al fratello (e socio) di Vinicio, Andrea, e qui vivono tuttora.

 

Il tempo passa, la famiglia si allarga: oggi hanno tre nipoti: Chiara, Marco e Carolina. Una bella famiglia, che praticamente lavora insieme giorno dopo giorno.

 

Vinicio è sempre stato uno sportivo doc, prima col calcio nel Cerbaia, poi col tennis, la bicicletta come cicloamatore. E adesso, da bravo settantenne, si dedica alla pesca e alla caccia. Marcella invece sportiva non lo è mai stata, ma è una nonna sempre presente e diponibile.

 

Hanno molti amici con cui organizzano cene, uscite nei week-end  e altro... insomma una coppia attiva da 50 anni in tutto e per tutto. Auguri di cuore, anche da parte della redazione del Gazzettino del Chianti.
 

ARCHIVIO NOTIZIE