Domenica 19 novembre 2017  17:15
il Gazzettino del chianti e delle colline fiorentine
SAN CASCIANO V.P.
12.09.2017
h 18:06 Di
Redazione
Offerte scuola incredibili alla cartoleria "Lo Scarabocchio" di Mercatale
Prezzi da ingrosso per tutta una serie di prodotti essenziali per il via della stagione scolastica: tutti i dettagli
immagine

MERCATALE (SAN CASCIANO) - Alla Cartoleria "Lo Scarabocchio", in piazza Vittorio Veneto 64 a Mercatale, sono giorni intensi.

 
Qui Armanda e Cristiano hanno organizzato un settembre strapieno di offerte incredibili per i loro clienti. Con grandissime novità e sconti eccezionali su prodotti di grande richiamo e qualità.
 
 
ARMANDA E CRISTIANO - Incredibili le offerte a "Lo Scarabocchio" di Mercatale
 
 
Le offerte per la scuola la fanno da padrone. E sono davvero imperdibili: quadernoni a 0,80 euro; astucci con materiale Fila a prezzi imbattibili; 24 Pennarelli Giotto a 2,20 euro invece che 4 euro. Sconto del 33% sulle sfera Pilot cancellabili (particolarmente adatte per le scuole elementari).
 
E ancora raccoglitori con dentro 20 buste in regalo; ricambi rinforzati a 1,2 0 euro invece che 1,80 euro. Evidenziatori Stabilo Boss a 0,79 euro ciascuno. Insomma, siam quasi di fronte a prezzi... da ingrosso!
 
 
 
 
Il tutto, ovviamente, fino a esaurimento scorte: e c'è da sbrigarsi perché è bastato stare pochi minuti in negozio per vedere un via vai incessante di mamme, babbi, nonne e nonni con i bimbi. Tutti pronti per ripartire con la scuola.
 
 
Ultime occasioni anche per i fantastici zaini (alcuni scontatissimi) di marca: Eastpak, Napapijri, Invicta, Seven e tante altre marche.
 
 
Insomma, nel magico mondo de "Lo Scarabocchio" a Mercatale, accanto ai giornali, ai "Gratta e Vinci", a ricariche e bollettini, Armanda e Cristiano hanno costruito uno spazio davvero a misura di famiglia.
 
 

 
"Lo Scarabocchio", piazza Vittorio Veneto 64, Mercatale Val di Pesa (San Casciano)
Telefono 0558217823. Orari di apertura: 7-13 e 16-20
Aperto anche il mercoledì, sabato tutto il giorno e domenica mattina
 
 

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA

ARCHIVIO NOTIZIE