Sabato 16 dicembre 2017  0:37
il Gazzettino del chianti e delle colline fiorentine
TAVARNELLE V.P.
13.11.2017
h 12:51 Di
Matteo Pucci
Terribile scontro frontale fra due auto sulla Cassia: feriti i due conducenti
Nel tratto fra La Romita e la "curva delle colonne": auto distrutte. La polizia locale ricostruirà la dinamica
immagine

TAVARNELLE - Terribile scontro frontale fra due auto sulla via Cassia, nel tratto fra La Romita e la cosiddetta "curva delle colonne", quella da cui si vede tutta la zona industriale della Sambuca.

 

E' successo attorno alle 11.30 di oggi, lunedì 13 novembre: a rimanere coinvolte due auto, una Volkswagen Polo e una Yaris Verso.

 

La Polo, condotta da un 39enne, stava salendo verso Tavarnelle; la Yaris, guidata anch'essa da un ragazzo giovane, stava invece scendendo dalla Romita verso il Pontenuovo.

 

Quando a un centinaio di metri dalla "curva delle colonne" è avvenuto l'impatto. Terribile. Basta vedere gli esiti sulle due auto: rottami ovunque, odore di carburante e olio (toccherà all'azienda che gestisce la strada pulire con materiale assorbente).

 

Un impatto che ha spostato la Polo sul lato "a monte", mentre la Yaris ha fatto quasi una rotazione di 360 gradi.

 

Sul posto due ambulanze della Misericordia di Tavarnelle e Barberino Val d'Elsa, che hanno prestato i primi soccorsi a entrambi i conducenti: che non avrebbero mai perso conoscenza ma erano in stato di choc. Sono stati portati all'ospedale Santa Maria Annunziata di Ponte a Niccheri.

 

Sul posto, oltre al personale della gestione della strada (che è rimasta chiusa a lungo per permettere il soccorso e il recupero dei mezzi), anche la polizia locale di Tavarnelle e Barberino. Alla quale spetterà la ricostruzione della dinamica: per la quale potrebbe aiutare anche un testimone che avrebbe assistito all'impatto.

ARCHIVIO NOTIZIE