Venerd́ 19 gennaio 2018  0:58
il Gazzettino del chianti e delle colline fiorentine
BAGNO A RIPOLI
2.01.2018
h 16:16 Di
Matteo Pucci
Incidente incredibile sulla Chiantigiana: ragazza "vola" con l'auto in una corte interna
Il proprietario: "Avevamo segnalato più volte la pericolosità. Ed ecco il risultato: basterebbe un guard rail"
immagine

GRASSINA-IMPRUNETA - Incidente tanto spettacolare quanto, per fortuna, senza esiti negativi per le persone.

 

E' quello che è avvenuto nella mattina di oggi, martedì 2 gennaio, lungo la via Chiantigiana in direzione Strada in Chianti, negli ultimi metri del territorio comunale di Bagno a Ripoli.

 

Dove una ragazza è finita dalla strada direttamente nella corte interna di una abitazione, che ha il proprio resede-terrazza circa cinque metri sotto al piano stradale della Chiantigiana che scorre sopra.

 

L'AUTO - Finita nella corte interna

 

Dai rilievi pare che l'auto abbia prima urtato un albero, per poi finire la sua corsa nella corte privata.

 

Sul posto, oltre ai sanitari del 118 che hanno preso in carica la ragazza, carabinieri, polizia municipale e vigili del fuoco. Che si sono occupati di recuperare l'auto e della perdita di benzina seguente all'urto.

 

 

"Da tempo - ci dice il padrone di casa - abbiamo segnalato, sempre però in forma verbale a chi avevamo visto lungo la strada a fare lavori e manutenzione, la pericolosità della situazione".

 

"Una volta - conclude - un'auto si è fermata prima di finire di sotto, poi un motorino. Stamani invece è andata in quel modo. Meno male che non c'era mia madre o qualcuno di famiglia. E che la ragazza non si è fatta praticamente nulla: non chiediamo la luna, basta un guard rail".

ARCHIVIO NOTIZIE