Giovedě 22 febbraio 2018  14:14
il Gazzettino del chianti e delle colline fiorentine
IMPRUNETA
12.02.2018
h 20:17 Di
Costanza Masini
L'ultimo saluto a Stefano Padovani: gli amici di una volta lo ricordano
Se n'è andato a soli 63 anni: "Per noi rimarrà per sempre giovane e sorridente. Abbiamo perso un fratello"
immagine

TAVARNUZZE (IMPRUNETA) - Sabato 10 febbraio Tavarnuzze ha perso un pilastro importante della sua comunità: se ne è andato infatti Stefano Padovani, a soli 63 anni.

 

Desiderano ricordarlo gli amici di una volta, quelli con cui Stefano ha trascorso l’infanzia e l'adolescenza.

 

Quando,  ricordano tristemente, “le cose erano diverse, uscivamo da scuola e correvamo al campino per giocare a calcio, mentre le estati le passavamo sulla Greve”.

 

“Stefano è sempre stato un bravissimo ragazzo - dicono - e nonostante l’età che lo qualifichi come... uomo, per noi sarà sempre il ragazzo di una volta, col sorriso sulle labbra e tanta voglia di vivere, come in questa foto qua”.

 

VOGLIO PERO' RICORDARTI COM'ERI - Stefano Padovani da giovanissimo

 

“Nonostante crescendo le nostre strade si siano divise e non ci frequentassimo più come una volta - concludono - sabato non abbiamo perso solo un vecchio amico, abbiamo perso un fratello”

 

La cerimonia di addio per salutare Stefano si terrà martedì 13 nella chiesa di Tavarnuzze alle ore 10. Tutta la comunità si stringe intorno alla famiglia.

ARCHIVIO NOTIZIE