Lunedě 24 settembre 2018  15:18
il Gazzettino del chianti e delle colline fiorentine
SAN CASCIANO V.P.
14.04.2018
h 16:06 Di
Antonio Taddei
Altro "strike" di paletti in via dei Fossi: stavolta un'auto ne abbatte 9
Nei giorni scorsi il colpevole era scappato. Stavolta il mezzo si è fermato con il semiasse spaccato
immagine

SAN CASCIANO - Sono passati appena quattro giorni da quando un mezzo, dopo avere abbattuto i paletti che delimitano la strada dal marciapiede di via dei Fossi, era andato a sbattere contro il vetro anti sfondamento dell’Agenzia Unipol Sai Chianti Valdelsa.

 

Danneggiandolo, per poi far perdere le tracce. Sabato 14 aprile all’incirca alla stessa ora, le 14, è stata un’auto che, fuori controllo, ha abbattuto come birilli nove paletti, per poi fermarsi davanti al circolo Arci con il semiasse spaccato.

 

Stavolta ad affacciarsi alle finestre delle abitazioni sono stati in tanti, per verificare cosa mai era successo dopo un frastuono del genere.

 

 

Tra questi anche un impiegato dell’Agenzia, che non credeva ai suoi occhi: "Un’altra!" ha esclamato dopo essere uscito dalla porta, sul marciapiede custodito proprio da quei paletti.

 

Sul posto è intervenuta la polizia locale, che oltre ai rilievi ha dovuto deviare il traffico proveniente da piazza della Repubblica lungo via di Vittorio, per consentire la rimozione dell’auto da parte del carro attrezzi.

 

Intanto i residenti preoccupati, si chiedono se sia possibile adottare nuove misure di sicurezza per i pedoni: "Non osiamo pensare cosa potesse succedere se sul marciapiede si trovava a passare qualcuno!".

ARCHIVIO NOTIZIE