Sabato 17 novembre 2018  1:33
il Gazzettino del chianti e delle colline fiorentine
IMPRUNETA
13.09.2018
h 17:58 Di
Redazione
Solidarietà arte, Peposo: il terzo fine settimana verso la Festa dell'Uva
Domenica il clou, con l'inaugurazione della mostra di Elisabetta Rogai (e performance) e il super Peposo Day
immagine

IMPRUNETA - La 92esima Festa dell’Uva di Impruneta (intesa come la sfilata dei carri del 30 settembre) si avvicina a passi da gigante. E così ci si prepara al terzo fine settimana del settembre a Impruneta, tra mostre, Peposo e solidarietà!

 

GIOVEDì 13 SETTEMBRE

 

Presso il rione del Sant’Antonio, serata di beneficienza in memoria di un giovane rionale;  Francesco Giani.

 

SABATO 15 SETTEMBRE E DOMENICA 16 SETTEMBRE

 

Giornate della Solidarietà: tutto il giorno Torneo di solidarietà rionale. Giornate di Donazioni del Sangue organizzate dal Gruppo Fratres di Impruneta in collaborazione con i Rioni presso il Poliambulatorio della Misericordia di Impruneta.

 

SABATO 15 SETTEMBRE

 

Inaugurazione ore 16. Dal 15 al 30 settembre “Mostra antologica di Valerio Giovannini” presso la Galleria Iac (casa del popolo di Impruneta)  e itinerante presso la Cantina degli Ottomani, Fornace di Mario Mafriani, Laboratorio di Emilio Puccioni, Libreria Liberocaos.

 

DOMENICA 16 SETTEMBRE

 

Ore 16, inaugurazione mostra personale dell’autrice della 32esima Etichetta D’Autore, di Elisabetta Rogai (dal 16 settembre al 30 settembre), presso la Sala Don Binazzi in piazza Buondelmonti, con performance dell'artista, nello spazio antistante i locali.

 

Ore 18.30, Peposo Day con degustazione del tipico Peposo alla Fornacina: piatto tipico imprunetino cucinato dai rioni. (area antistante i Loggiati del palazzo comunale). Degustazione di vini di Impruneta con la partecipazione delle aziende agricole del territorio (sotto i Loggiati del palazzo comunale).

 

Ore 19.30, premiazione delle massaie rionali per il miglior Peposo. La giuria "esaminatrice" selezionata e presieduta dal direttore del Gazzettino del Chianti Matteo Pucci.

 

“Complice senz’altro una meteorologia favorevole - dice il presidente dell'Ente Festa dell'Uva, Riccardo Lazzerini - abbiamo registrato, nei due primi fine settimana di eventi, un’affluenza davvero considerevole, segno che il mese di settembre è attrattivo per Impruneta e la sua Festa".

 

"Il terzo fine settimana sarà senz’altro un altro momento importante - conclude - l’abbinamento tra il nostro piatto tipico, il Peposo e un’autrice di spessore come Elisabetta Rogai ne è la prova. I suoi dipinti realizzati con il vino ed in particolare l’Etichetta d’Autore (giunta quest’anno all’edizione 32), sono un mix coerente per rappresentare il nostro territorio”.

ARCHIVIO NOTIZIE