Mercoledž 23 gennaio 2019  16:37
il Gazzettino del chianti e delle colline fiorentine
CHIANTI SENESE
29.12.2018
h 09:39 Di
Redazione
Travolto sulla strada di Ampugnano, muore a 17 anni. GSD Berardenga in lutto
Arturo Pratelli era giocatore degli Juniores. I carabinieri cercano l'auto che l'ha investito
immagine

CASTELNUOVO BERARDENGA - Arturo stava tornando a casa a piedi quando è stato travolto e ucciso da un'auto sulla strada di Ampugnano che dopo l'impatto non si è fermata.

 

Aveva con sé il borsone da calcio Arturo Pratelli, giocatore degli Juniores del GSD Berardenga, aveva 17 anni.

 

Un automobilista ha notato proprio il borsone con i colori del Berardenga e poi il corpo del ragazzo. Immediati i soccorsi ma non c'è stato nulla da fare. I carabinieri stanno ancora cercando l'auto che ha l'ha investito e ha continuato la sua corsa senza prestare aiuto.

 

Il GSD Berardenga comunica su Facebook la tragica notizia della scomparsa di Arturo, "meraviglioso ragazzo e compagno di gioco".

 

Il presidente Palei, il consiglio, gli accompagnatori e tutta la comunità abbracciano il babbo Vincenzo, la famiglia e si stringe nel dolore.

ARCHIVIO NOTIZIE