Venerd́ 23 agosto 2019  15:15
il Gazzettino del chianti e delle colline fiorentine
BAGNO A RIPOLI
12.06.2019
h 16:19 Di
Redazione
Insediato il nuovo consiglio comunale: in 100 per l'esordio all'aperto in piazza Peruzzi
All'Antella nuovi e vecchi consiglieri, nuovi e vecchi assessori, al primo appuntamento. Presidente Francesco Conti
immagine

ANTELLA (BAGNO A RIPOLI) - Oltre cento persone ieri sera, martedì 11 giugno, alla prima seduta del consiglio comunale ospitata all’aperto in piazza Peruzzi all’Antella.

 

Ad aprire l’assemblea, preceduta dall’Inno di Mameli e l’Inno alla Gioia eseguiti dalla Filarmonica Cherubini, sono stati il giuramento sulla Costituzione del sindaco Francesco Casini, riconfermato con il voto del 26 maggio scorso, e la convalida dei sedici consiglieri eletti.

 

Da segnalare l’avvicendamento tra Eleonora Francois, consigliera eletta nelle fila della Lista civica Cittadini di Bagno a Ripoli chiamata a ricoprire il ruolo di assessore, e il consigliere Corso Petruzzi, il più giovane consigliere eletto della storia di Bagno a Ripoli con soli 18 anni di età.

 

Il sindaco ha illustrato i punti fondamentali del programma di mandato per i prossimi cinque anni, a partire dagli investimenti sulla scuola, in sostenibilità, mobilità verde e nelle politiche sociali, ottenendo tredici voti favorevoli.

 

Ed ha presentato ufficialmente la squadra dei neo assessori e le relative deleghe, anticipata nei giorni scorsi.

 

 

Il vicesindaco è Paolo Frezzi che mantiene le deleghe alle politiche del Governo del territorio, Grandi Opere, Politiche del trasporto pubblico locale, politiche del personale. Riconfermato anche l’assessore Francesca Cellini, con le deleghe allo sviluppo economico, agricoltura, turismo e commercio; attività produttive; comunicazione, anagrafe, diritti civili, pace e legalità, cooperazione e gemellaggio.

 

L’assessore Eleonora Francois avrà invece le deleghe alle politiche Sociali e della Salute e solidarietà; politiche abitative; politiche culturali e biblioteca; società partecipate; gestione associata.

 

Riconferma anche per l’assessore Enrico Minelli che manterrà le deleghe alle politiche della sostenibilità e dell'ambiente, gestione dei parchi e del verde pubblico, mobilità dolce, politiche energetiche, patrimonio, politiche sportive, rapporti con il consiglio comunale.

 

Infine, l’assessore Francesco Pignotti, cui spetteranno le deleghe alle politiche per la scuola; edilizia scolastica e lavori pubblici; decoro e qualità urbana; politiche giovanili. Il sindaco

 

Francesco Casini manterrà invece le deleghe a bilancio, Polizia Municipale, Protezione Civile.

 

La seduta è proseguita con l’elezione del presidente del consiglio comunale: un incarico che per la seconda legislatura consecutiva spetterà a Francesco Conti (Partito democratico), eletto con tredici voti a favore, due astenuti e due schede bianche.

 

Il vicepresidente del consiglio comunale sarà invece Alberto Acanfora di Forza Italia, eletto con tredici voti a favore (un voto espresso a favore della consigliera Sonia Redini di Per Una Cittadinanza Attiva, una scheda bianca e due astenuti).

 

I capigruppo delle varie forze rappresentate in consiglio comunale saranno: Edoardo Ciprianetti per il Partito democratico, Riccardo Forconi per la Lista civica Cittadini di Bagno a Ripoli, Sonia Redini per Cittadinanza Attiva, Alberto Acanfora per Forza Italia, Gregorio Martinelli per la Lega.

 

Nominata inoltre la Commissione elettorale comunale, che da oggi sarà composta da Martina Masi del Partito Democratico (sei voti), Andrea Bencini del Partito Democratico (sei voti) e Paola Frosali della Lega (4 voti).

 

Di seguito i nomi dei componenti del consiglio comunale. Per la maggioranza: Partito Democratico con Edoardo Ciprianetti (capogruppo), Sandra Baragli, Andrea Bencini, Leonardo Bongi, Francesco Conti (presidente del Consiglio comunale), Martina Masi, Sandra Mazzi, Paola Nocentini, David Stinghi; Lista Cittadini di Bagno a Ripoli con Riccardo Forconi (capogruppo), Simone Dessì, Corso Petruzzi.

 

Per l’opposizione: Forza Italia con Alberto Acanfora; Per Una Cittadinanza Attiva con Sonia Redini; Lega con Gregorio Martinelli (capogruppo) e Paola Frosali.

ARCHIVIO NOTIZIE