Luned́ 16 dicembre 2019  3:02
il Gazzettino del chianti e delle colline fiorentine
IMPRUNETA
14.08.2019
h 08:55 Di
Matteo Pucci
Federica Severino: "Miss Italia come percorso per credere più in me stessa"
Il Gazzettino del Chianti intervista la 21enne imprunetina che sta cercando l'accesso alle finali di Miss Toscana
immagine

IMPRUNETA - Federica Severino (la vedete nelle foto di Tommaso Ciriolo) ha 21 anni, vive all'Impruneta, è una studentessa al secondo anno di Economia aziendale. E in queste settimane la stiamo seguendo nel suo percorso sulle passerelle di Miss Toscana per Miss Italia.

 

Il Gazzettino del Chianti l'ha incontrata. E le ha chiesto, fra le altre cose, i motivi che spingono, oggi, una ragazza di 21 anni a mettersi alla prova in un concorso di bellezza. E sono motivazioni per niente banali.

 

Federica, come è nata l’idea di partecipare a Miss Italia? 

 

"Ho deciso di partecipare al concorso di Miss Italia per credere maggiormente in me stessa. Fin da piccola ho sempre avuto problemi di autostima che, piano piano, sto cercando di migliorare. Ho intrapreso questo percorso per migliorare questa parte del mio carattere".

 

Che esperienza stai vivendo? Come la descriveresti?

 

"È un concorso che sta mettendo alla prova le mie capacità e insicurezze, mi sta facendo crescere! Sto vivendo un’esperienza meravigliosa di giorno in giorno, l’ambiente è accogliente, le persone sempre disponibili e gentili. Posso definire il tutto come una grande e vera famiglia". 

 

A che punto siamo arrivati con la competizione?

 

"Attualmente sto svolgendo le varie finali regionali, in giro Per la Toscana, per riuscire a vincere uno dei titoli regionali che danno la possibilità alla ragazza vincitrice di passare alle prefinali nazionali a Mestre o a Venezia. Ce la sto mettendo tutta per riuscire a conquistare uno di quei titoli: sarebbe un sogno riuscire ad ottenere tale riconoscimento".

 

Cosa speri ti lasci questa esperienza?

 

"Spero con tutto il cuore che quest’esperienza mi lasci innanzitutto maggiore consapevolezza della persona che sono, di ciò che posso fare con le mie forze e la mia personalità. Inoltre spero di riuscire a mantenere dei bellissimi rapporti con le persone conosciute all’interno del percorso. Inevitabilmente si creano legami e amicizie, si condividono pensieri, ansie e gioie, siamo tutte, come si dice, “sulla stessa barca", ma fortunatamente ho conosciuto persone vere, che sono sempre lì ad aiutarti quando più ne hai bisogno. Come io sono disposta a fare con loro: spero di riuscire a mantenere questi bei rapporti anche in futuro".

 

Ti piacerebbe che questo mondo, in futuro, fosse (anche) il tuo, o la vedi come una parentesi? 

 

"Sarebbe un grande sogno riuscire a continuare questo bellissimo percorso. Fin da piccola ho sempre desiderato entrare a far parte del mondo dello spettacolo e questo meraviglioso concorso potrebbe essere una grande opportunità per me. Quindi cercherò di impegnarmi come ho sempre fatto; di dare il meglio di me stessa, per me e per tutte le persone che mi vogliono bene e che mi accompagnano in questo percorso".

ARCHIVIO NOTIZIE