Venerd́ 22 novembre 2019  18:40
il Gazzettino del chianti e delle colline fiorentine
CHIANTI SENESE
24.10.2019
h 14:09 Di
REDAZIONE
L'emozione del sindaco di Castellina, Marcello Bonechi: l'incontro con Papa Francesco
Come vice presidente vicario di Città dell'Olio: "Il Santo Padre ha dato la benedizione anche a tutti i castellinesi"
immagine

CASTELLINA IN CHIANTI - Una grande emozione. Forse la più grande nei suoi due mandati (il terzo è iniziato da pochi mesi) da primo cittadino.

 

La giornata di mercoledì 23 ottobre rimarrà scolpita a lungo nella memoria del sindaco di Castellina in Chianti, Marcello Bonechi. E il motivo lo spiega lui stesso.

 

"Da quando ho avuto l’onore di ricoprire l’incarico di sindaco del nostro paese - Bonechi affida a un post su Facebook la sua gioia - tante sono state le occasioni di soddisfazione, di gioia e talvolta anche di piccole amarezze ed incomprensioni".

 

 

"Ieri - sottolinea - credo di aver provato la più grande soddisfazione ed emozione grazie all’Associazione Città dell’Olio, in qualità di Coordinatore Regionale e vice Presidente Vicario Nazionale, per la splendida opportunità che mi ha dato di incontrare il Santo Padre, Papa Francesco, durante l’udienza pubblica in piazza San Pietro, omaggiandolo di una preziosa opera realizzata con legno di olivo".

 

"Oltre al Santo Padre - conclude - abbiamo incontrato anche il sostituto di Stato Monsignor Edgar Peña con il quale abbiamo intrattenuto un piacevole colloquio. Nell’occasione ho ricevuto dal Santo Padre anche la benedizione per tutti i cittadini e l’intero territorio di Castellina in Chianti".

ARCHIVIO NOTIZIE