Luned́ 14 ottobre 2019  11:09
il Gazzettino del chianti e delle colline fiorentine
immagine LA TUA PESA
LA TUA PESA
In collaborazione con
Consorzio Bonifica 3 Medio Valdarno
Identikit

La Tua Pesa: si chiama così questo spazio, pensato dal Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine insieme al Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno (e in collaborazione con Mediovaldarno.it, il giornale online del Consorzio stesso) per dare un luogo speciale a un torrente speciale.

La Pesa (così il nome colloquiale, anche se la dizione giusta sarebbe "il Pesa"), spesso dimenticata ma al centro di gran parte del nostro territorio.

Dal Chianti senese, Radda e Castellina in Chianti, a quello fiorentino (in particolare Barberino Tavarnelle e San Casciano), fino a Montelupo fiorentino. Racconteremo storie, quotidianità, daremo notizie relative alla Pesa.

Siamo partiti dalla recente firma del Contratto di Fiume, una pietra angolare per quello che sarà il futuro della Pesa e della sua valle, per andare a creare un luogo dedicato esclusivamente a "lei" (o "lui"...).

Sarà un luogo di valorizzazione di un bene prezioso: in termini di ambiente, biodiversità, risorsa idrica, cultura, identità. Siamo pronti anche a raccogliere quelli che saranno i vostri spunti, contributi, idee e quant'altro.

Non avete che da indicarceli a redazione@gazzettinodelchianti.it. Del resto, è o non è La Tua Pesa...

LA TUA PESA
25.09.2019
Una giornata di pulizia della Pesa con i giovani di San Casciano
immagine

I giovani sancascianesi passano dalle parole ai fatti e si danno appuntamento sabato 28 settembre alle ore 9 con partenza dal Parco Sportivo della Botte per una pulizia straordinaria lungo il Torrente Pesa.

 

La Consulta dei Giovani e il gruppo di giovani sancascianesi 4BEEScheri, con il patrocinio del Comune di San Casciano e il supporto della Pro Loco organizzano per sabato 28 settembre a partire dalle ore 9 dal Parco Sportivo della Botte a San Casciano un evento di "clean up" e di sensibilizzazione ambientale che consiste in una bella passeggiata, muniti di sacchi e guanti forniti da Alia Spa per raccogliere i piccoli rifiuti abbandonati o trasportati dalle piene lungo il torrente Pesa.

 

Il gruppo di volontari ambientali partirà dalla Botte in direzione Cerbaia per una #Trashchallange, ovvero una sorta di gara a chi raccoglie più immondizia lungo il percorso ed infine lasciare tutto nel luogo concordato con Alia Spa per il ritiro e lo smaltimento.

 

Tutta la cittadinanza, non solo giovani, è ovviamente invitata a partecipare anche solo per piccoli tratti per fare una bella pulizia e per dimostrare vicinanza all’iniziativa di questi giovani sancascianesi per il territorio e per il futuro del nostro pianeta.



ARCHIVIO RUBRICA