Sabato 25 maggio 2019  1:02
il Gazzettino del chianti e delle colline fiorentine
SONDAGGI
..
Tramvia a Bagno a Ripoli, movimento voti sospetto: sondaggio annullato
immagine sondaggio - Tramvia a Bagno a Ripoli, movimento voti sospetto: sondaggio annullato

Nelle ultime 24-36 ore abbiamo registrato un andamento dei voti sul sondaggio, in particolare quelli relativi al "No", incompatibile con un andamento naturale delle modalità di votazione.

 

Evidentemente qualcuno ha trovato il sistema di fare il furbo (e non siamo certo "Fort Knox" in questo senso) .

 

Del resto lo avevamo scritto fin da subito nel disclaimer che trovate in fondo: "... chiediamo a chi partecipa serietà...".

 

Invece per la prima volta n oltre sei anni di attività dei Sondaggi sul Gazzettino del Chianti è accaduto che qualcuno ha voluto forzare la mano: evidentemente il tema, l'arrivo della tramvia a Bagno a Ripoli, ha stuzzicato chi è andato un po' oltre.

 

Ci spiace per le centinaia e centinaia di persone che avevano espresso il loro voto in maniera onesta e corretta: del resto l'interesse riscosso dal sondaggio era amplissimo.

 

Ma serietà impone che, di fronte a un sospetto più che certo di un voto troppo "inquinato", il sondaggio venga annullato.

 

Sarebbe infatti impossibile fare una valutazione oggettiva di dati, che hanno subito uno scostamento troppo evidente da quello che era, fino a 24-36 ore fa, un andamento regolare.

 

I dati che vedete nella "torta" qua sotto non sono quindi da prendere in considerazione.

 

Per noi del Gazzettino del Chianti, inoltre, questo annullamento impone anche una riflessione sul mantenimento di questo spazio sul giornale. Che non mancheremo di fare.

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Nelle ultime settimane il progetto di allungamento (di 7 km) della tramvia fino a Bagno a Ripoli (da piazza della Libertà,  la cosiddetta linea 3.2) ha "scalato" decisamente le marce.

 

Presentazione in sala consiliare con il sindaco Francesco Casini e il sindaco metropolitano Dario Nardella; annuncio dello stanziamento di 40 milioni di euro da parte della Commissione europea; campagna elettorale per le amministrative alle porte... .

 

Proprio la politica ripolese è in fibrillazione sul tema. Fra chi è favovrevole (o stra favorevole) all'arrivo della tramvia a Bagno a Ripoli (qui i dettagli diffusi nel giorno della presentazione), chi è contrario, chi la vorrebbe ma non nel modo in cui è stata pensata (qui, a titolo di esempio di posizione diversa, quella della consigliere di Cittadinanza Attiva Sonia Redini).

 

Peraltro, la tramvia a Bagno a Ripoli è argomento sì inerente il territorio ripolese e chi lo abita, ma anche chi ogni giorno di transita, dal Chianti alla Val di Sieve.

 

Vi chiediamo quindi: siete favorevoli al prolungamento della tramvia fino a Bagno a Ripoli?

 

IL SONDAGGIO NON HA FINALITA' STATISTICHE: CHIEDIAMO A CHI PARTECIPA SERIETA', IN MODO DA DARE UNA "FOTOGRAFIA" IL PIU' POSSIBILE VERITIERA DI QUELLE CHE SONO LE TENDENZE DI OPINIONE SUL TEMA SPECIFICO

Grazie per aver votato!


Risultati:
ALTRI SONDAGGI