Domenica 19 novembre 2017  17:08
il Gazzettino del chianti e delle colline fiorentine
VIDEOGALLERY
VIDEO NEWS
Giancarlo Brocci: "Le Strade Bianche nascono grazie a L'Eroica. E' un dato di fatto"

GAIOLE IN CHIANTI - Nel video girato da Alessio Berti, quasi un'ora e mezzo di conferenza stampa in cui Giancarlo Brocci, il padre de "L'Eroica", alla vigilia delle Strade Bianche (si corre sabato 4 e domenica 5 marzo), la corsa professionistica di RCS che si corre sulle strade delle terre di Siena, rivendica la paternità di quella che molti chiamano "L'Eroica dei professionisti".

 

Nell'incontro Brocci spiega tutti i motivi che lo portano a richiedere con forza la paternità della corda: una richiesta che, proprio da un annuncio di Brocci delle scorse settimane, sbarcherà anche in tribunale.

 

“Con dispiacere - aveva detto nelle scorse settimane Brocci annunciando l'avvio del percorso legale - devo annunciare che sono costretto ad adire le vie legali nei confronti di RCS Sport. Ho dato mandato in tal senso ad uno studio di grande professionalità, anche sportiva, per ottenere ciò che mi sembrava dovuto”.

 

“Ho provato in molti modi a cercare una soluzione che desse dignità a me - aveva rimarcato - a Gaiole in Chianti, a suo tempo escluso come sede di partenza, e a L’Eroica, cui si deve la valorizzazione, e la conseguente tutela delle nostre strade bianche nonchè il percorso permanente, oggetto di importante ricaduta cicloturistica per tutto il territorio”.