Domenica 22 ottobre 2017  17:16
il Gazzettino del chianti e delle colline fiorentine
VIDEOGALLERY
VIDEO NEWS
San Donato Tavarnelle 2016/17: video carrellata... sui difensori

SAN DONATO IN POGGIO (TAVARNELLE) - Continua la presentazione della rosa del San Donato Tavarnelle: dopo i portieri andiamo avanti con il pacchetto difensivi.

 

Si parte con Lapo Carradori, classe '98, cresciuto nelle giovanili dell’Empoli e adesso alla prima esperienza in serie D.

 

Si prosegue con Tommaso De Renzone, anche lui '98 e proveniente dalle giovanili dell’Empoli, annovera nel suo percorso una parentesi a gennaio di quest’anno con la Colligiana in serie D.

 

 

Uno dei baluardi storici di questa squadra è Francesco Frosali (in foto sopra), 24 anni, tavarnellino doc. Può giocare nel ruolo di difensore centrale e terzino, da 7 anni ha cucito sul petto i massimi colori della compagine del paese

 

Difensore centrale, 25 anni, ecco il profilo di Valerio Giordani che ha sposato la causa del San Donato Tavarnelle: “Una piccola realtà con un gran progetto alle spalle”.

 

# VIDEO / San Donato Tavarnelle: si presentano i tre portieri per la stagione 2017/18

 

Esperienze da Teramo passando per Taranto fino a Gubbio, il suo identikit si identifica in quello di Pietro Manganelli, 23 anni, pronto a mettersi ancora una volta in discussione: “Sono molto contento di essere arrivato in questa squadra che ha le potenzialità per poter fare un buon campionato. Ringrazio la società che mi ha voluto fortemente”

 

Chi scenderà in campo per la prima volta a difendere i colori del suo paese è Giulio Morandi, classe '98, all’esordio in serie D.

 

Arriva da Certaldo ed è al secondo anno consecutivo il 19enne Gabriele Vecchiarelli con i colori gialloblu. Il suo ruolo è quello di terzino sinistro ed è molto felice di aver “sposato un progetto che ha basi solide a 360 gradi”.