Luned́ 21 maggio 2018  15:04
il Gazzettino del chianti e delle colline fiorentine
VIDEOGALLERY
VIDEO NEWS
Esondazione San Polo, il sindaco: "Chiederemo alla Regione lo stato di calamità"

SAN POLO (GREVE IN CHIANTI) - C'è il grazie, dal profondo del cuore, di uno dei tanti che con l'esondazione di martedì 8 maggio a San Polo in Chianti ha visto il proprio negozio (in questo caso una macelleria) finire sott'acqua.

 

E c'è il punto della situazione del sindaco di Greve in Chianti, Paolo Sottani, che fin dai primi minuti post-bomba d'acqua è stato a San Polo per seguire e coordinare le operazioni, che sono andate avanti fino alla nottata.

 

Qui, nel video di Silvia Rabatti, abbiamo raccolto le loro testimonianze la mattina dopo una giornata che rimarrà impressa per sempre nella storia della frazione grevigiana.