Venerdě 22 settembre 2017  6:20
il Gazzettino del chianti e delle colline fiorentine
TAVARNELLE V.P.
21.09.2017
h 13:00 Di
Antonio Taddei
L'incredibile incidente in Autopalio che ha visto coinvolto un autoarticolato
Il mezzo si è ribaltato abbattendo alberi e rovinando in mezzo alla carreggiata fra San Donato e Tavarnelle
immagine

SAN DONATO IN POGGIO (TAVARNELLE) - Brutto incidente intorno alle 11.30 di giovedì 21 settembre sull’Autopalio, tra l’entrata di San Donato in Poggio (direzione Firenze) e Tavarnelle, dove un articolato che trasportava della terra, è uscito dalla carreggiata.

 

Rovinando sul ciglio della strada, abbattendo parte delle acacie, per poi ribaltarsi ostruendo tutta la carreggiata.

 

Dietro stavano transitando altre vetture, una di queste ha avuto sfondato da un ramo il lunotto posteriore, mentre le altre vetture si sono fermate appena in tempo.

 

 

"Ero subito dietro - racconta un giovane rimasto illeso - quando ho visto volare in aria di tutto, pezzi del camion e tronchi d’albero. Un grande spavento. Fino a quando non abbiamo visto l’autotrasportatore, seppure sanguinante, uscire dalla cabina con le sue gambe!".

 

Immediata la chiamata al 118 che ha inviato sul posto un’ambulanza che ha trasportato l’uomo al pronto soccorso. Le sue condizione al momento non sembrano gravi.

 

 

Un miracolo che nel ribaltarsi non abbia invaso la corsia opposta. Il traffico è stato chiuso, i mezzi sono stati fatti uscire a San Donato in direzione Tavarnelle per andare a riprendere l’Autopalio al Pontenuovo.

 

Sul posto la Polizia Stradale del distaccamento di Firenze, operai e tecnici Anas, oltre alla polizia locale di Tavarnelle e Barberino che hanno deviato il traffico sulla Strada Provinciale 101. Si prevedono tempi non brevi per la riapertura del tratto interessato all’incidente.  

 

 

ARCHIVIO NOTIZIE