Marted́ 30 maggio 2017  7:29
il Gazzettino del chianti e delle colline fiorentine
TAVARNELLE V.P.
29.05.2017
h 14:14 Di
Redazione
I carabinieri di Tavarnelle denunciano un "mini-spacciatore" 17enne
Colto in flagrante mentre cedeva un grammo di marijuana: ne aveva anche altri 5 e 130 euro
immagine

TAVARNELLE-BARBERINO VAL D'ELSA - Questa notte, poco dopo mezzanotte, i carabinieri della Stazione di Tavarnelle, nell’ambito di un servizio antidroga, hanno deferito in stato di libertà per spaccio di marijuana un 17enne, studente.

 

Il ragazzo, è stato sorpreso dai militari dell’Arma cedere ad un altro studente 17enne, residente a Barberino Val d’Elsa, un grammo di marijuana in cambio d i 5 euro.

 

I successivi accertamenti hanno permesso di rinvenire in suo possesso altri 5 grammi di marijuana nonché 130 euro, ritenuti provento dell’illecita attività.

 

Il tutto è stato sottoposto a sequestro. Per l’acquirente è scattata la segnalazione quale assuntore di sostanze stupefacenti alla Prefettura.

ARCHIVIO NOTIZIE