sabato 31 Ottobre 2020
Altre aree

    TUTTI GLI ARTICOLI DI:

    RADDA IN CHIANTI

    Va alla terra di Siena l’assessorato più pesante della Regione: Simone Bezzini alla Sanità

    Va ad occupare la poltrona che per cinque anni è stata di Stefania Saccardi, inserita all'ultimo tuffo come ottavo assessore e vicepresidente regionale (in quota Italia Viva)

    Nuovi positivi-Covid in provincia di Siena (41): anche a Radda in Chianti e Castelnuovo Berardenga

    Nelle ultime 24 ore, nella Asl Toscana Sud Est sono stati riscontrati 128 nuovi casi. Oltre a quelli nella provincia senese, 77 nella provincia di Arezzo, 10 nella provincia di Grosseto

    Nuovi positivi al Covid-19: la situazione nelle ultime 24 ore nella provincia di Siena

    Sono 141 i nuovi casi positivi nell'Ausl Toscana Sud Est, dei quali 28 nella provincia di Siena. Fra questi, una donna di 30 anni a Castellina e un uomo di 22 a Radda in Chianti

    Fai pubblicità sul Gazzettino del Chianti: e avrai anche il tuo sito web tutto nuovo… gratis!

    Grande offerta 2020-2021, che potrebbe anche approfittare delle super detrazioni previste dai "decreti-Covid" per le pubblicità su testate registrate: vi sveliamo tutti i dettagli

    Radda: in quella colonica che una volta era della mafia, proseguono le attività di “Attendiamoci”

    Settimana di incontri dal 14 al 19 settembre, con la partecipazione di dieci giovani calabresi, accompagnati da don Valerio Chiovaro. Incontrati anche il prefetto di Siena e il vescovo di Fiesole

    La nuova edizione della Baedecker alla scoperta del Chianti: Juergen Sorges nelle terre del Gallo Nero

    Il travel writer è stato accompagnato dai sindaci nei luoghi emblema del territorio: Badia a Passignano, Castellina, Panzano, San Casciano, Sant’Andrea in Percussina...

    Pd: dai comuni del Chianti senese 830 preferenze (su 13.999) per la rielezione in Regione di Bezzini

    “L'importante risultato ottenuto dal Pd senese - dice Bezzini - tra i più alti della Toscana, è motivo di profonda soddisfazione, indice di un legame ancora forte"

    Radda in Chianti premia Giani e il centrosinistra: coalizione al 47,03% (e Pd al 37,54%)

    Nel campo del centrodestra, risultato comunque consistente di Susanna Ceccardi, che sfiora il 44%. Con la Lega sopra al 23% e Fratelli d'Italia quasi al 13%

    6,2 milioni di euro per sostenere l’economia di 72 piccoli Comuni toscani: anche Radda e Gaiole

    A sostegno delle attività economiche, artigianali e commerciali delle aree interne: 73.709 euro in tre anni per Radda, 107.887 per Gaiole

    “Perdono, altro che Festa: dovrebbe chiederlo la giunta Mugnaini ai cittadini di Radda”

    Le accuse di Vincenzo Bucci (Viva-I Cittadini di Radda in Chianti): "Multe, progamma deciso senza condivisione, annullati gran parte degli eventi dell'ultime settimana di agosto..."

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.