sabato 31 Ottobre 2020
Altre aree

    TUTTI GLI ARTICOLI DI:

    CHIANTI

    Il Chianti come non lo avete mai visto: vi portiamo in volo sopra ai nostri meravigliosi paesi

    Siamo andati a conoscere da vicino una splendida realtà, l'Aeroclub Firenze “Luigi Gori”, e ci è stato proposto un volo sul nostro territorio. Come dire di no? Ecco le immagini...

    Fai pubblicità sul Gazzettino del Chianti: e avrai anche il tuo sito web tutto nuovo… gratis!

    Grande offerta 2020-2021, che potrebbe anche approfittare delle super detrazioni previste dai "decreti-Covid" per le pubblicità su testate registrate: vi sveliamo tutti i dettagli

    Questa sera a “4 Hotel” con Bruno Barbieri (su Sky e Now Tv) anche due strutture chiantigiane

    Sono Villa I Barronci Resort & Spa, a San Casciano e Borgo Casa al Vento, a Gaiole in Chianti. Le altre due in gara sono a Torrita di Siena e Figline Valdarno

    Un’estate chiantigiana ricchissima di eventi: su WeChianti uno spazio continuamente aggiornato

    Oltre cento date già inserite, da luglio a settembre. E' l'estate nei territori del Chianti Classico, che sul nostro webmagazine è ricchissima

    Adesso puoi sostenere anche tu il lavoro del Gazzettino del Chianti: ecco come

    Se apprezzate quello che facciamo, ogni giorno ormai da quasi 8 anni, e se volete dare un contributo allo sviluppo continuo del giornale, potete farlo... così

    “Trekking dalla foce alle sorgenti della Pesa: vorrei fare alcune precisazioni…”

    "Per tradizione la sorgente, meglio le sorgenti della Pesa vengono indicate nei rilievi che stanno fra Albola e Badia a Coltibuono, esattamente a E e a NE di Radda..."

    Dalla foce della Pesa alla sorgente nel Monte San Michele: percorso tracciato da tre escursionisti

    La meta è stata raggiunta dopo due giorni di cammino per una lunghezza complessiva di 64 Km. Tra pendenze, anse, cascatelle e sentieri impervi

    “Chianti: la fine della mezzadria, dello sfruttamento, e la cura della campagna”

    "Il contadino era un semplice esecutore di ordini e ricattabile col "San Martino" la disdetta dal podere; e questa era la cosiddetta... civiltà contadina"

    “Con la fine del lockdown è stato riaperto… il motodromo del Chianti?”

    "Chi viene a godersi con rispetto il Chianti sia benvenuto, sempre, e con qualsiasi mezzo di trasporto possiibile. Ma chi ha velleità corsaiole se ne vada a girare in un motodromo vero..."

    Cosimo Gericke (Unione Viticoltori Panzano): “Ora è il momento di non mollare per la paura”

    Prosegue il "tour" del Gazzettino del Chianti fra le associazioni di produttori nel Chianti Classico: "Vino al Vino 2020? Si farà, in forma diversa ma si farà"

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.