lunedì 18 Gennaio 2021
Altre aree

    TUTTI GLI ARTICOLI DI:

    L'EDITORIALE

    Trump cancellato. E perché non è vero che è sui social il diritto all’informazione

    Social e diritto all’informazione, a mio modesto avviso, non si incastrano per niente. Gli uni non sono, non dovrebbero essere, funzionali all’altra. E vi spiego perché...

    La terza ondata che partirà dalla seconda: la Toscana oggi è messa 25 volte peggio dell’1 settembre

    I positivi quotidiani sono 25 volte in più di quelli di allora. Le ospedalizzazioni 26 volte in più di allora. Quindi, Dpcm e non Dpcm, cosa c'è ancora da capire? A dicembre e gennaio ci giochiamo tutto

    L’Italia a tre colori, il simbolo di una gestione politica del virus senza forza né autorevolezza

    La Toscana che passerà in zona rossa, il fallimento totale su trasporti, tracciamenti e diagnostica. PS: da giorni abbiamo più morti in Italia del "famoso" giorno della foto delle bare a Bergamo

    Mentre state a discutere di chi apre e chi chiude, di colori, la Toscana è già travolta dal virus

    I dati, le parole di chi opera in prima linea, il senso comune: tutto ci sta dicendo che la situazione è gravissima. Ma in molti vivono una sorta di sogno a occhi aperti...

    La matematica del virus e le scelte politiche. Inquinate (purtroppo) dalla ricerca del consenso

    E' vero che la politica ha l'onere (e l'onore) di fare sintesi prima di prendere decisioni. Ma è altrettanto vero che nel caso specifico della pandemia da Covid-19 c'è poco da sintetizzare...

    Non sarà un settembre come gli altri: quanto ci mancheranno quei quattro colori di Impruneta

    Niente Festa dell'Uva, niente sfilata l'ultima domenica di settembre. Ma, soprattutto, niente di tutto quello che le "gira intorno" per settimane. Che è la sua vera essenza. Popolare. Identitaria. Unica

    Quella lettera che non avremmo dovuto pubblicare sul Gazzettino del Chianti

    Questa mattina abbiamo pubblicato (con relativo post sulla nostra pagina Facebook) una lettera sugli ungulati in Chianti, che il lettore in questione aveva legato alla vicenda del bambino in Sicilia...

    Siete davvero pronti a rischiare la vostra salute e quella dei vostri cari sulla roulette-Covid?

    Una domanda mi sento di farvela, togliendo di mezzo la politica, il Governo, il risentimento, le simpatie, le antipatie, le rabbie e frustrazioni. Ed ha a che fare con le probabilità. E gli affetti

    I fontanelli del comune di Greve in Chianti, la triste metafora della nostra sconfitta generazionale

    Brutalizzati e distrutti a più riprese, sono ormai un simbolo della totale mancanza dei valori di rispetto e tutela del bene pubblico. Un "monumento" a una generazione sconfitta

    Un’estate 2020 in cui creare una zona “Chianti Camper Friendly”? Noi lanciamo questa idea

    Penso a un'estate con grande facilitazione alla sosta dei camper nelle aziende agricole. Ma non solo. Anche "en plein air" per davvero...

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.