mercoledì 14 Aprile 2021
Altre aree

    TUTTI GLI ARTICOLI DI:

    L'EDITORIALE

    La settimana terribile di Eugenio Giani: fra vaccini agli avvocati, over 80, previsioni errate

    Serve davvero un cambio di passo. Sui fragili. Sugli over 80. Sulla comunicazione. Ma su alcune cose, purtroppo, il danno è fatto. Ed è irreparabile. E da toscano mi dispiace parecchio

    Riflessioni su un anno di Covid. Sull’ok di EMA ad AstraZeneca. E su una consapevolezza: io mi fido

    Lo dico a voce alta. Io mi fido. Anzi, mi voglio fidare: è una scelta precisa e consapevole. Quasi rivoluzionaria in questi tempi. Io mi fido. E lo voglio fare con il sorriso

    La Toscana arancione e quel post del presidente Giani che il sabato mattina non c’è più

    Il nuovo Governo deve modificare i tempi di definizione delle "zone". La politica e le istituzioni devono assumersi la responsabilità di una comunicazione trasparente e accettabile, nei modi e nei tempi

    Le presenze all’Abetone dei week end scorsi? Ecco il risultato, colorato sulla mappa della Toscana

    Tantissime persone sono salite in montagna negli ultimi fine settimana dopo le nevicate. Ed ecco che il comune di Abetone Cutigliano è quello messo peggio in tutta la regione come percentuale di nuovi casi

    Turismo nel Chianti: quei camperisti che proprio non interessano a questo territorio

    Qui nella "Camper Valley", dove i mezzi si producono, il comparto sta andando molto bene. E quindi, direte, in ottica di rilancio turistico si lavora per accoglierli questi camper? Non proprio...

    Coppie del Chianti: iniziamo da oggi un viaggio nelle piccole-grandi storie delle nostre famiglie

    Alla ricerca della bellezza dei rapporti. Del lavoro e dell'amore. Dei legami. Delle storie familiari che si intrecciano con le comunità. Ringraziando fin da ora, di cuore, chi si racconterà sulle nostre pagine

    Trump cancellato. E perché non è vero che è sui social il diritto all’informazione

    Social e diritto all’informazione, a mio modesto avviso, non si incastrano per niente. Gli uni non sono, non dovrebbero essere, funzionali all’altra. E vi spiego perché...

    La terza ondata che partirà dalla seconda: la Toscana oggi è messa 25 volte peggio dell’1 settembre

    I positivi quotidiani sono 25 volte in più di quelli di allora. Le ospedalizzazioni 26 volte in più di allora. Quindi, Dpcm e non Dpcm, cosa c'è ancora da capire? A dicembre e gennaio ci giochiamo tutto

    L’Italia a tre colori, il simbolo di una gestione politica del virus senza forza né autorevolezza

    La Toscana che passerà in zona rossa, il fallimento totale su trasporti, tracciamenti e diagnostica. PS: da giorni abbiamo più morti in Italia del "famoso" giorno della foto delle bare a Bergamo

    Mentre state a discutere di chi apre e chi chiude, di colori, la Toscana è già travolta dal virus

    I dati, le parole di chi opera in prima linea, il senso comune: tutto ci sta dicendo che la situazione è gravissima. Ma in molti vivono una sorta di sogno a occhi aperti...

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.