spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 23 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    TUTTI GLI ARTICOLI DI:

    L'EDITORIALE

    Fai buon viaggio Massimiliano: con la tua risata fragorosa, la tua delicatezza, la tua umanità

    L'editoriale del direttore del Gazzettino del Chianti: "In queste poche righe, e chiedo scusa ai lettori per l'utilizzo "personale" del giornale, vi parlerò di un amico..."

    Autopalio, la pazienza ormai è finita. Ieri un mezzo pesante fermo, oggi un incidente: e tutti… in coda

    La Firenze-Siena (o la Siena-Firenze, chiamatela come volete) è davvero una polveriera pronta ad esplodere. In una perversa quotidianità fatta di imprevisti sempre più prevedibili

    Tre giornali, un nuovo ufficio di redazione (a San Casciano). E tre parole: noi ci siamo

    In via Machiavelli 9 è nato il cuore pulsante di Gazzettino del Chianti, SportChianti e WeChianti: un punto di riferimento, per noi e... per voi

    Le scommesse dei calciatori? Ma vi siete mai soffermati in un bar con slot machine e Gratta e Vinci?

    Osservate bene la quantità di soldi di persone normali che confluisce nelle bocche delle slot o nei "grattini". E', semplicemente, ogni giorno, impressionante

    Pericolo-moto: nel Chianti alcune strade sono diventate un rischio vero

    "Ormai siamo un autodromo - mi dice un sindaco del Chianti senese - E' un enorme problema da molti punti di vista"

    Distrutto il ciliegio il memoria di Daniele. Volete le telecamere? Ok, ma mettiamole dentro ogni casa

    Sempre più spesso, di fronte a quasi tutto, la richiesta è sempre la stessa: mettete più telecamere. E se, invece, le accendessimo dentro le nostre case? Cosa riprenderebbero?

    La “bomba-Casini” deflagra nel Pd: l’addio del sindaco di Bagno a Ripoli e, sullo sfondo, Palazzo Vecchio

    Il sindaco ripolese ha sbattuto la porta in faccia al partito, con destinazione Italia Viva, spiazzando i Dem. E adesso tutti si chiedono... cosa succederà?

    Dieci anni di Gazzettino del Chianti: 3.650 giorni dopo il primo giorno siamo qua. Con voi e per voi

    Raccontiamo e racconteremo, ogni giorno, questo meraviglioso territorio. Con il massimo della serietà, professionalità, dedizione, amore e rispetto. Perché noi, oltre a raccontarlo, ci viviamo

    Cara Marina, in una politica fatta di urla ed eccessi sei stata sempre una ventata di gentilezza e competenza

    Una donna dal cuore grande, di cultura e di passioni, con un grandissimo legame con il mondo della scuola, delle associazioni. Donna di pace e per la pace

    La ricerca del lavoro e dei lavoratori: è il tempo dei paradossi. Cerchiamo di capirci qualcosa. Insieme

    Con queste poche righe vorrei stimolare chi sta vivendo una fase di ricerca del lavoro, o di ricerca di lavoratori, nel nostro territorio chiantigiano, a raccontarci la sua storia

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.