spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 21 Maggio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    “Lucolena senza più medico di famiglia in paese. E a essere penalizzate sono le persone più anziane”

    "So che è stato messo a disposizione un mezzo pubblico che dovrebbe accompagnare coloro che hanno bisogno, ma per persone sopra una certa età (mia mamma ha 94 anni) è impossibile"

    Mi trovo a segnalare un disagio che devono sopportare gli abitanti del paese di Lucolena.

    Ormai da un po’ di tempo, nel paese non esiste più un medico che possa svolgere il servizio, questo a discapito di tutta la comunità, ma soprattutto chi viene penalizzato sono le persone più anziane (mia madre di anni 94 per esempio).

    So che è stato messo a disposizione un mezzo pubblico che dovrebbe accompagnare coloro che hanno bisogno di una visita o quant’altro, ma per persone che hanno superato una certa età è praticamente impossibile andare e tornare senza un grosso disagio. 

    Naturalmente chi ha macchina e patente riesce “con fatica” ad andare autonomamente, quindi i più penalizzati sono ancora i più bisognosi.

    So che con questa mia non otterrò niente, perché ormai in Italia il diritto ad una assistenza sanitaria è diventato un optional, l’importante è che il politico di turno in aria di elezioni faccia promesse, per poi non mantenere mai. 

    Cordiali saluti.

    Luca Fracassini

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Scrivi anche tu... al Gazzettino del Chianti!

    Devi segnalare un disservizio? Contattare la nostra redazione? Scrivere una lettera al direttore? Dire semplicemente la tua? Puoi farlo anzi... devi!

    Scrivici una mail a: redazione@gazzettinodelchianti.it

    Leggi anche...