spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 10 Dicembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    VIDEO / La campagna abbonamenti 2022-23 per il Teatro Niccolini si fa anche così. Con un fiore…

    Arriva anche un video, in cui compaiono tanti protagonisti della vita amministrativa, culturale e sociale di San Casciano, che invitano ad andare a teatro perché...

    SAN CASCIANO – Arriva anche un video, in cui compaiono tanti protagonisti della vita amministrativa, culturale e sociale di San Casciano, che invitano ad… andare a teatro.

    E’ una parte della campagna abbonamenti per la stagione 2022-2023 del Teatro Niccolini di San Casciano.

    Con un fiore che passa di mano in mano e una frase che inizia così: “Vado a teatro perché…”.

    Si è infatti aperta il 15 ottobre la campagna abbonamenti della stagione teatrale 2022-2023, che Arca Azzurra Teatro in collaborazione con il Comune di San Casciano hanno iniziato a divulgare con una girandola di eventi itineranti.

    Brevi video, campagne di informazione in piazza e piccole performances poetiche e flash mob a cura degli attori e operatori culturali di Arca Azzurra.

    Sono questi alcuni degli strumenti messi in campo per comunicare in forma diretta, fisica e virtuale, i titoli che compongono il ricco cartellone teatrale sancascianese.

    La programmazione è frutto della preziosa collaborazione che unisce da anni il Comune e lo storico partner Fondazione Toscana Spettacolo.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...







    I Cammini dell'Acqua