spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 2 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Studenti: ventisette giovani eccellenze premiate dal Banco Fiorentino

    Ventidue per aver conseguito il voto Laurea di 110/110 o 110/110 con lode, e cinque per aver ottenuto il massimo dei voti nel diploma di scuola superiore

    FIRENZE – Si è tenuta nel pomeriggio di venerdì 25 giugno, presso la sede centrale del Banco Fiorentino a Calenzano, la manifestazione “Impegno Premiato”.

    Un evento che ormai da molti anni offre un riconoscimento agli studenti, soci o figli di soci, che si sono distinti nel corso del precedente anno scolastico (2019/2020), conseguendo il diploma di scuola superiore o di laurea col massimo dei voti.

    Sono stati premiati ventisette giovani: ventidue per aver conseguito il voto Laurea di 110/110 o 110/110 con lode, e cinque per aver ottenuto il massimo dei voti nel diploma di scuola superiore.

    I nominativi dei premiati sono: Lorenzo Nannelli, Agnese Mannucci, Valentina Balestri, Beatrice Barletti, Diletta Borselli, Edoardo Pini, Costanza Pertici, Alberto Galassi, Roberto Checchi, Duccio Secci, Martina Migliorini, Greta Santi, Elisa Bonciani, Claudia Pecchioli, Elena Nuti, Arianna Miniati, Enrico Campo, Federico Cormaci, Giulio Morelli, Francesco Manfriani, Francesca Giachi, Caterina Cammelli, Gabriele Giannini, Ainhoa Vermigli, Virginia Pini, Matteo Tinagli, Cosimo Del Vecchio.

    Il presidente del Banco Fiorentino, Paolo Raffini, nel premiare i giovani studenti ha commentato: “Questo appuntamento, per noi ormai storico, è uno dei più belli, perché abbiamo a che fare con delle giovani eccellenze”.

    “E perché è la testimonianza – ha proseguito – che la nostra banca, oltre al suo ruolo più classico, si impegna per valorizzare, non solo iniziative e attività, ma anche lo studio dei giovani nel nostro territorio”.

    “E’ un segno di attenzione verso i nostri soci – ha concluso Raffini – ed espressione dello spirito cooperativo della nostra banca”.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...