spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 6 Dicembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Appuntamento nel pomeriggio di domenica 26 maggio a Sant’Andrea in Percussina

    Idee dell'ultimo secondo per una domenica pomeriggio con i bambini: oggi, domenica 26 maggio, a Casa Machiavelli (Sant’Andrea in Percussina, nella foto) tour alle 17 e 18 con i bimbi che faranno… da guide turistiche, in lingua inglese, nell'ambito del progetto Story Time.

     

    I laboratori di inglese che da anni si svolgono a San Casciano al Museo civico in collaborazione con la biblioteca comunale ed il Comune di San Casciano vengono organizzati da Debora Chellini che si occupa di Metodologie didattiche (Supervisor of the Internship in Education) e Letteratura italiana alla Richmond University in Florence. 

     

    "Da qui – dice Debora – l’interesse in un anno così speciale per Machiavelli (i 500 anni dalla stesura de "Il Principe") di apportare il nostro contributo alle molte iniziative già presenti sul territorio, organizzando in collaborazione con l’IGV (grazie a Lucia Migliorini) ed il Comune di San Casciano (grazie soprattutto all'assessore Chiara Molducci) una visita a Casa Machiavelli in inglese condotta dai ragazzi dagli 11 ai 13 anni intervallata da brevi letture da Il Principe".

     

    "Perché in inglese? Perché questo – sottolinea Chellini – è quello a cui si dedicano i ragazzi per tutto l’anno preparando molteplici attività aperte al pubblico; e poi perchè Machiavelli, insieme a Dante e Boccaccio, non sono certo da considerarsi "autori locali", ma autori italiani apprezzati e studiati all’estero…basta considerare le numerose traduzioni disponibili".

     

    "Quindi – conclude – un grazie a tutti, ma in particolar modo ai protagonisti: Alessandro, Shirin, Lisa, Elena, Anna, Vittoria, Leonardo, Tommaso, Claudia, Mattia, e i "due Giovanni" che vi aspettano!".

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...







    I Cammini dell'Acqua