spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 30 Gennaio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Rifatte via Potente e via don Milani a Spedaletto: soluzione anche per la devastata via di Campoli

    Prosegue il progetto di miglioramento delle viabilità comunali messo in ponte dalla giunta Pescini per garantire maggiore sicurezza a pedoni e automobilisti e migliorare la fluidità della circolazione stradale. Sono giunti al termine sette cantieri per lavori di manutenzione straordinaria eseguiti su alcuni tratti di strade del capoluogo e delle frazioni di Mercatale, Spedaletto, Campoli.
     

    Ammonta a 45mila euro l'investimento complessivo che ha portato al rifacimento di due delle viabilità più transitate di Spedaletto: via Potente e via Don Milani. Se nel primo caso l'opera ha riguardato il risanamento del primo tratto di strada, quello che si presentava più deteriorato a causa del tempo, nel secondo il progetto ha permesso di riasfaltare strada e marciapiedi per quasi tutta la lunghezza lineare della viabilità (200 metri). L'intervento ha mirato anche alla sostituzione di alcuni tratti di cordonato e zanelle. I lavori sono stati eseguiti dalla ditta Cioni.

     

    Quanto al capoluogo si sono concluse le opere di manutenzione straordinaria e risanamento di alcuni tratti di via Turati (tratto interno), via Dante nei pressi della piscina, nel punto che si presentava più dissestato e pericoloso, e via Gentilino. Per la realizzazione di questo pacchetto di interventi, effettuato dalla ditta Bindi, il Comune ha speso complessivamente 36mila euro.
     

    Anche per via Campoli, una delle località più prestigiose del territorio sotto il profilo paesaggistico, è giunta in dirittura di arrivo l'opera di miglioramento di alcuni dei tratti più critici. La spesa sostenuta dal Comune è pari a 30mila euro. A Mercatale si è chiuso il cantiere per la risistemazione di via della Pineta che ha compreso miglioramento del manto stradale, ampliamento e realizzazione di un parcheggio. Costo dell'investimento: 185mila euro.

     

    “Quello che stiamo facendo – commenta il sindaco Massimiliano Pescini – è indirizzare poste di bilancio sempre più consistenti, in un periodo difficilissimo per gli enti locali, al potenziamento della sicurezza stradale con interventi capaci di migliorare la situazione del manto stradale nei punti più critici e di maggior transito veicolare”.
     

    Per quanto riguarda i lavori in corso e in partenza da pochi mesi si è aperto il cantiere di via Colle d'Agnola dove, per una spesa di 90mila euro, il Comune ha messo in campo un'opera di risanamento del manto stradale e di manutenzione del marciapiedi. Per concludere a breve decollerà il primo stralcio di un progetto di risistemazione e realizzazione di percorsi pedonali in via Crespello a Mercatale che corrisponde al tratto successivo a quello di via della Pineta. Le risorse stanziate dal Comune per la realizzazione del lavoro, aggiudicato alla ditta Campigiana Terra, superano i 170mila euro.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...