spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 26 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Scomparsi in tanti dei nostri circoli, qui si va in controtendenza

    L'appuntamento è per giovedì 3 gennaio alle 22 al Circolo Mcl "Don Giovannini" di Mercatale: qui infatti si terrà il torneo di briscola a coppie (in foto come la vedeva… Botero)che rappresenta un appuntamento fisso per la realtà mercatalina.

     

    Una dettaglio da non sottovalutare, perché un tempo di grande richiamo, questi tornei stannno vivendo un periodo di appannamento. Da un lato l'avanzare dell'età media dei suoi partecipanti, dall'altro la concorrenza terribile di svaghi più "moderni" come i giochi on line o il Texas Hold'em.

     

    Ma a Mercatale si guarda indietro per guardare… avanti: ed ecco quindi che (con i consueti ricchi premi), giovedì 3 gennaio riparte il 2013 fra regi, donne, assi e "scartine". Magari vi viene voglia… di partecipare!

     

    Inoltre, tutti i venerdì c'è il ritrovo alle 21.15 per giocare a Burraco, mentre quando gioca la Fiorentina si può assistere (gratis) alle partite. Infine, per chiudere in bellezza le feste natalizie, grande gioco dell'oca nel pomeriggio del 6 gennaio in attesa della Befana… che porterà la calza ai bambini.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...