spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 6 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Il 19 settembre una giornata speciale da San Casciano a Sant’Andrea in Percussina

    SAN CASCIANO – Giovedì 19 settembre la rivista “Testimonianze”, il  Comune di San Casciano, il Comune di Firenze, il Comitato ‘Machiavelli 2013’ ed il Gruppo Trekking ‘Le Vie del Chianti’ promuovono una giornata di incontro fra natura, storia e riflessione sull’attualità sui luoghi dell’'esilio del segretario fiorentino, dal titolo "Sulle colline del Principe".

     

    Questo il Programma  della giornata: alle 10 ritrovo a San Casciano (presso il parcheggio ‘ I Chisci’, nelle vicinanze della Torre del Chianti), per la partenza del Trekking Machiavelli (con visita al centro storico di San Casciano e, dopo il pranzo a sacco,  successiva escursione pomeridiana attraverso le colline, dalle 14 in poi, per raggiungere Sant'Andrea in Percussina, luogo dell'’esilio di Niccolò Machiavelli e di composizione del Principe).

     

    Alle 16 merenda presso la parrocchia di Sant'Andrea in Percussina; alle 17a Casa “Machiavelli”, presentazione del volume speciale di “Testimonianze” dal titolo "Ripensare Il Principe di Machiavelli nell'età della globalizzazione". Con interventi di Massimiliano Pescini (sindaco di San Casciano), don Andrea Bigalli (parroco di Sant'Andrea in Percussina), Anna Loretoni  (docente di Filosofia politica, Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa), Severino Saccardi (direttore di “Testimonianze”), Valdo Spini (presidente del Comitato Machiavelli 2013). Coordina: Leonardo Baldini (servizio Cultura e Sport Comune San Casciano). Letture di brani del Principe di Massimo Salvianti. Alle 19 visita alle cantine di Casa “Machiavelli”.

     

    Per la partecipazione al Trekking è richiesta la prenotazione (347 3699927; 339 2440913; mail infotestimonianze@gmail.com). Alla tavola rotonda di presentazione del volume di “Testimonianze” la partecipazione è libera.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...