spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 1 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    E’ accaduto questa mattina: l’atterraggio del Pegaso dentro allo stadio comunale

     

     

     

    PONTEROTTO (SAN CASCIANO) – Brutta caduta nella mattinata di lunedì 8 luglio: un uomo che ha superato i cinquanta anni, residente nel comune di San Cascian,o mentre si trovava all’interno di una sua proprietà in località Ponterotto è caduto da un muro.

     

    E’ stato immediatamente chiamata la centrale del 118 che ha inviato sul posto un mezzo della Misericordia di San Casciano, con medico e volontari per le prime cure.

     

    Poi la decisione di far alzare in volo l’elisoccorso Pegaso, che è atterrato dentro al campo sportivo nel viale Garibaldi. Le condizioni dell’uomo non sembrano al momento particolarmente gravi, ma vista la brutta caduta è stato necessario il trasporto con l’elisoccorso.

     

    Tante le persone che si sono “affacciate” al cancello del campo di calcio, tenute a distanza di sicurezza dalla polizia municipale di San Casciano: visto il giorno di mercato e le vacanze scolastiche, bambini e adulti hanno assistito all’atterraggio e al decollo di Pegaso.  

    di Antonio Taddei

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...