spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 28 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Festa della donna a Bagno a Ripoli: mimose alle ospiti delle Rsa e un riconoscimento a Zia Caterina

    Le iniziative per l'8 marzo promosse e organizzate dal Comune. Circa 250 le anziane delle case di riposo a cui sarà donato un fiore insieme allo Spi Cgil

    BAGNO A RIPOLI – Mimose alle ospiti delle Rsa e un riconoscimento speciale a Zia Caterina Bellandi, autista del coloratissimo e solidale Taxi Milano 25.

    Sono le iniziative in programma per la festa della donna, il prossimo 8 marzo, a Bagno a Ripoli.

    Promosse e organizzate dall’amministrazione comunale attraverso l’assessorato alla Gentilezza e la Commissione comunale per la Pace e i Diritti. 

    Con lo Spi Cgil omaggio alle ospiti delle case di riposo

    Su iniziativa dello Spi Cgil di Bagno a Ripoli e in collaborazione con il Comune, la mattina di martedì alle anziane ospiti delle case di riposo del territorio sarà consegnato un mazzo di mimosa.

    Una tradizione  che riparte – seppur senza la possibilità di una visita in presenza nelle strutture – dopo lo stop forzato degli ultimi due anni a causa dell’emergenza sanitaria.  Sono circa 250 le anziane cui sarà reso omaggio nelle strutture di Villa santa Monica, Villa Olimpia, la Rsa Masaccio, Villa Jole e Villa Santa Teresa. 

    Una dedica a Zia Caterina

    La Commissione comunale per la Pace e i Diritti, martedì alle 17.00 in Biblioteca comunale, consegnerà a Caterina Bellandi, alias “Zia Caterina”, la coloratissima autista del Taxi Milano 25, una targa di riconoscimento e di ringraziamento per l’impegno nel sociale e l’impronta femminile con cui svolge il proprio mestiere, con passione e dedizione, e ricadute positive per tutta la comunità.

    Zia Caterina infatti , umanizzatrice di cure e ambasciatrice di Gentilezza, a bordo del suo taxi accompagna gratuitamente negli ospedali pediatrici i piccoli pazienti oncologici e le loro famiglie.

    Presente la presidente Susanna Agostini e le rappresentanti della Commissione. 

    L’iniziativa sarà anche l’occasione per presentare il libro “Taxi Milano25” scritto da Alessandra Cotoloni, insieme all’autrice e Caterina. Presenti anche il sindaco Francesco Casini, l’assessora alla gentilezza Eleonora Francois e la vicesindaca di Firenze Alessia Bettini.

    In programma anche un laboratorio creativo e interattivo di “Arte gentile” tra adulti, ragazzi e bambini (8-10 anni). Tutti i partecipanti riceveranno il passaporto della solidarietà e semi di gentilezza da coltivare.

    Per partecipare prenotazione obbligatoria: 055645879055645881biblioteca@comune.bagno-a-ripoli.fi.it.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...