spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 25 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Io, Michela. Due iniziative contro la violenza: mostra di pittura e tavola rotonda

    Organizzate dalla Commissione Comunale per la Pace e Diritti di Bagno a Ripoli: dal 30 marzo al 14 aprile

    BAGNO A RIPOLI – La Commissione Comunale per la Pace e Diritti di Bagno a Ripoli, per riflettere e prevenire ogni forma di violenza, in particolare quella sulle donne, ha organizzato dal 30 marzo al 14 aprile, presso i locali della biblioteca comunale, la mostra di pittura “Io, Michela” con le opere di Paola Alberti Noli.

    L’inaugurazione della mostra è prevista alle ore 17 di mercoledì 30 marzo e, a seguire, la tavola rotonda “La comunità unita per prevenire la violenza e i femmicidi” con l’esposizione, a cura dei familiari, dei contenuti della proposta di legge dedicata a Michela Noli.

    Con Ilaria Bonuccelli, giornalista e scrittrice. Partecipano: Eleonora Francois, Francesca Cellini e Francesco Pignotti, assessori del Comune di Bagno a Ripoli e alcuni rappresentanti della Consulta dei giovani del Comune.

    “Contro ogni violenza l’alleato – spiega Susanna Agostini, presidente della Commissione per la Pace e i diritti – è chi non asseconda che questa sia agita. La famiglia Noli dedica a Michela una proposta di legge che in sostanza fa diventare complici coloro che non hanno fermato la mano assassina”.

    “I dati sono sempre più impressionanti – aggiunge – il dolore delle famiglie straziante, la comunità coesa deve reagire fin dalla nascita della volontà aggressiva e omicida”.

    “Siamo felici di poter ospitare presso la nostra biblioteca comunale – dichiara il sindaco Francesco Casini – questa importante iniziativa che pone l’attenzione su un tema tanto terribile quanto purtroppo frequente nel nostro paese, come è quello dei femmicidi”.

    “In un luogo frequentato da tantissimi giovani donne e giovani uomini – conclude – un segno tangibile di quanto sia importante agire con tutti i mezzi a nostra disposizione per fermare questa terribile violenza”.

    Info: biblioteca comunale, 055645879 – 055645881 – mail: biblioteca@comune.bagno-a-ripoli.fi.it.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...