mercoledì 28 Ottobre 2020
Altre aree

    FOTO / Tavarnelle, lascia l’auto senza freno a mano: il mezzo va a sbattere. Multato

    Nella zona dei Rovai-Coop. L'allarme lanciato da alcuni residenti che hanno sentito un botto e, accorsi, hanno visto un'auto senza nessuno a bordo in mezzo alla strada

    TAVARNELLE (BARBERINO TAVARNELLE) – Segnalazione da parte di alcuni residenti nella zona dei Rovai-Coop, a Tavarnelle, nella serata di ieri, domenica 27 settembre.

    Hanno sentito un botto e, usciti per strada, visto una grossa auto di colore nero che era rimasta in mezzo alla carreggiata, senza nessuno alla guida, dopo essere andata a sbattere a bordo strada.

    C’è chi ha pensato anche che il conducente avesse avuto un incidente e poi fosse andato via, lasciando il mezzo incustodito.

    Avvisati i carabinieri della Stazione di Barberino Tavarnelle, il mistero è stato risolto in breve tempo.

    L’auto era stata lasciata dal conducente senza aver correttamente inserito il freno a mano. Così che, mentre lui ignaro se n’era andato, l’auto era partita… in proprio.

    Per lui la multa da parte delle forze dell’ordine.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...