spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 24 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Venerdì 19 agosto grande concerto di chiusura del master per cantanti lirici

    In piazzetta Santa Croce (gratuito) super serata conclusiva di un percorso di formazione davvero unico nel suo genere

    GREVE IN CHIANTI – Il master class di specializzazione per cantanti lirici, al suo primo anno a Greve in Chianti, sulla scia delle radici piantate qui dal Maestro Daniel Ferro, giunge al termine e saluta il pubblico grevigiano e straniero.

     

    Lo farà venerdì 19 agosto con un concerto pubblico gratuito in piazzetta Snta Croce, davanti alla chiesa di Greve in Chianti: di fronte alla splendida piazza Matteotti.

    Il primo anno è stato ricco di emozioni e soddisfazioni sia per i partecipanti che per l'amministrazione comunale, che ha accolto con la disponibilità di sempre il gruppo composto da circa 55 persone tra partecipanti e docenti .

     

    Gli studenti provengono principalmente dagli Stati Uniti, ma anche da Australia, Cina, Belgio, Grecia, Inghilterra , Corea e Guatemala. Insomma, una sorta di… "Olimpiade del canto lirico in terra grevigiana"

     

    I docenti sono professionisti attivi nei migliori teatri del mondo a cominciare da Giovanni Reggioli, il direttore artistico del gruppo, fiorentino ma adottato dagli Stati Uniti ormai da piu di 20 anni.

     

    Egli infatti dopo la formazione presso il Conservatorio Cherubini di Firenze ed esperienze artistiche importanti qui in Italia (lavorando con il Maggio Musicale Fiorentino, la Rai e la Scala), si è trasferito a New York per studiare Direzione di Orchestra alla prestigiosa Juilliard School, per poi continuare la sua carriera artistica come accompagnatore e Direttore d'Orchestra presso importanti istituzioni musicali tra le quali City Opera e Metropolitan Teather di New York ,  il Teatro di Washington, il Teatro dell'Opera di Sidney.

     

    Nel gruppo di Docenti musicalui noti artisti quali: Will Crutchfield, Dona D.Vaughn, Elisabeth Bishop, Richard Hetherington, Laura Pasqualetti e Francesca Giovannelli.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...