spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 27 Settembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    I partner tedeschi di Veitshoecheim e il loro aiuto dopo l’alluvione dell’ottobre scorso

    GREVE IN CHIANTI – Una donazione da 2.450 euro, inaspettata quanto importante, è arrivata dalla Germania… a Greve in Chianti: si tratta infatti di soldi che arirvano dal comune di Veitshoecheim.

     

    Che oltre alla partnership con le scuole di  Greve in Chianti, ha voluto aiutarle a sistemare i danni causati dall'alluvione del 21 ottobre dello scorso anno.

     

    Le forti pioggee hanno fatto sì che l'acqua penetrata nelle aule che ospitavano gli strumenti musicali, li rendessero inutilizzabili.

     

    Tutto ciò non è passato inosservato a Veitshoecheim: il comitato Partenariato per Greve in Chianti ha devoluto l'importo del mercato natalizio di Altort per un importo di 600 euro. Il canto Veitshöcheimer e la scuola di musica, hanno raccolto 1.600 euro in due concerti. E il club di musica ha donato altri 250 euro.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...