spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
mercoledì 8 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Il sistema “Touch Screen” verrà allestito sotto i portici della Coop

    Informazioni turistiche 24 ore su 24, senza soluzione di continuità, grazie… a un tocco. C’è anche questo nel prossimo futuro grevigiano grazie all’ultima iniziativa della Cooperativa di consumo Italia Nuova – Coop Greve, che installerà nella sua sede del capoluogo, in via Vittorio Veneto (sotto il porticato), un punto informativo multimediale touch screen.
     

    Il progetto “Info Touch H 24” sarà presentato venerdì 16 novembre agli operatori economici del territorio nella sala giunta del palazzo comunale alle 21: sono stati invitati anche i rappresentanti delle Strade del Vino e dell’Olio. Saranno presenti il sindaco di Greve in Chianti Alberto Bencistà, il presidente della Cooperativa Fabio Baldi che presenterà questo progetto innovativo rivolto a turisti e cittadini, Vincenzo Morelli della Connecrtis s.r.l. (che realizza gli impianti), Ermano Bonomi (sociologo del turismo, che parlerà dei nuovi scenari di promozione turistica e delle prospettive del mercato). A seguire verrà fatta una dimostrazione tecnica, a beneficio degli operatori del settore, del funzionamento del sistema.
     

    Questa tipologia di punti informativi si sta diffondendo su tutto il territorio regionale, in luoghi ad alta affluenza di visitatori. Nel Chianti è attivo da qualche mese quello di Tavarnelle, nella piazza del capoluogo: all’interno del Touch Screen sono inserite varie applicazioni consultabili da turisti e cittadini: si possono vedere le previsioni meteo, consultare il calendario degli eventi nel territorio, cercare ristoranti, farmacie, orari dei mezzi pubblici. Inoltre, si può consultare l’intera banca dati delle strutture ricettive del territorio (che, se aderiscono, saranno presenti su tutti i terminali toscani con testi, foto, prezzi).
     

    “Ci sembra una nuova opportunità da cogliere per il nostro territorio – sottolinea il sindaco Bencistà – soprattutto considerando il grande successo riscosso dal punto di informazioni turistiche in piazza Matteotti, nel Palazzo del Fiorino. Il Touch Screen sotto i portici di via Veneto completerà il servizio ai turisti (e ai cittadini) poiché permetterà di avere informazioni complete anche al di fuori dei periodi di apertura e degli orari del punto informazioni”.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...