spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 18 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    L’incidente in via di Pisignano e il navigatore: “Tempi moderni, fregature moderne…”

    "Una volta si consultavano le cartine e difficilmente ti mandavano altrove. Strumento capace di mandarti... all'inferno"

    Il navigatore, questo strumento tecnologico misterioso forse utile per chi non conosce le strade, ma capace di mandarti “all’inferno”.

    L’ultimo avvenimento lo dimostra; da Casale Marittimo per andare a Panzano in Chianti, mandare dei poveri turisti in via Pisignano, a San Casciano!

    Tempo fa un povero camionista fu instradato su via Decimo e su via Kennedy, che poi fu difficile far uscire dal percorso.

    L’altra domenica mia nipote, neopatentata, che da Firenze zona viale Europa doveva venire a San Casciano ha impostato “l’attrezzo” e l’ha fatta passare dalle Cinque Vie, Galluzzo, Volterrana, Cerbaia e salire il San Giovanni.

    Una volta si consultavano le cartine e difficilmente ti mandavano altrove.

    Tempi moderni, gioventù moderna, fregature moderne… .

    R.B.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Scrivi anche tu... al Gazzettino del Chianti!

    Devi segnalare un disservizio? Contattare la nostra redazione? Scrivere una lettera al direttore? Dire semplicemente la tua? Puoi farlo anzi... devi!

    Scrivici una mail a: redazione@gazzettinodelchianti.it

    Leggi anche...