spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 23 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    “Tavarnuzze: degrado e incuria lungo la strada che porta al cimitero del paese”

    "Marciapiede sconnesso e rovinato, rami, siepi e rovi che sporgono oltre la rete su entrambi i lati..."

    Tra le tante problematiche che ha Tavarnuzze di questi tempi una è la condizione di degrado e di incuria della strada che porta al Cimitero del paese. 

    Marciapiede sconnesso e rovinato, rami, siepi e rovi che sporgono oltre la rete su entrambi i lati.

    Non soltanto tutte le erbacce non permettono alle persone di camminare, ma esiste il rischio di caduta soprattutto per le persone anziane che frequentano il cimitero. 

    Ho fatto più segnalazioni, scritte e di persona spero che prima possibile, vengano tagliati almeno gli alberi e l’erba (da parte del Comune e del proprietario del terreno confinante con il marciapiede) perché oltre alla necessità oggettiva c’è anche una immagine di decadenza del luogo stesso.

    Cordiali saluti.

    Ilaria

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Scrivi anche tu... al Gazzettino del Chianti!

    Devi segnalare un disservizio? Contattare la nostra redazione? Scrivere una lettera al direttore? Dire semplicemente la tua? Puoi farlo anzi... devi!

    Scrivici una mail a: redazione@gazzettinodelchianti.it

    Leggi anche...