spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
mercoledì 5 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Hanno forzato pure la porta di una parrucchiera lungo via XXVII Luglio

    SAN CASCIANO – Che ci fosse poco da star tranquilli con i ladri che in queste settimane, in particolare nei comuni di Impruneta e San Casciano sono particolarmente attivi, era cosa risaputa.

     

    Ma quando ti accorgi che cercano di entrare anche in un negozio di parrucchiera, lungo una delle strade più trafficate del centro di San Casciano (via XXVII Luglio), alla ricerca di chissà cosa, allora capisci che non c'è neanche (ammesso che la si possa trovare) una… logica.

     

    Qui sopra vedete le foto che ci hanno inviato da "Miriam Moda Capelli", il salone da parrucchiera di via XXVII Luglio: collocato proprio sulla strada, davanti alle Poste, letteralmente circondata da case e palazzi.

     

    Una via transitata a qualsiasi ora del giorno e della notte in particolare da chi arriva dalla zona di Cerbaia e dell'empolese… .

     

    Della serie:; ma cosa avranno pensato ci potesse essere per rischiare di venir visti in qualsiasi momento?

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...