spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 26 Febbraio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Senza educazione, senza rispetto delle regole: e i cittadini vedono e… si arabbiano

    SAN PANCRAZIO (SAN CASCIANO) – Ancora tanta maleducazione da parte di chi abbandona qualsiasi tipo di rifiuto ai piedi dei bidoncini posti nel parcheggio di fronte alla bellissima Pieve di San Pancrazio.

     

    "Saremo ripetitivi – ci spiega un residente – ma non sopportiamo più l’inciviltà di chi non rispetta le regole e il decoro del posto. Tutta questa spazzatura, e non esagero, è qui da diversi giorni, ma chi deve portarla via?".

     

    "Possibile – si chiede – che gli operatori si limitano a vuotare il contenuto dei bidoncini senza raccogliere tutto ciò che è per terra?".

     

    Ovviamente la colpa non è degli operatori, ma prima di tutto di coloro che si fanno beffe delle regole e della buona educazione. 

     

    Su una pianta c’è perfino un cartello che indica "Area videosorvegliata": uno “spaventapasseri” a cui nessuno crede.

     

    E tutti si sentono liberi di abbandonare il proprio sporco facendo felici solo i topi, e altri animali notturni che trovano facilmente il loro nutrimento.    

    di Antonio Taddei

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...