spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 4 Marzo 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Quarantenne fiorentino ricoverato a Ponte a Niccheri. La diagnosi: Meningite B

    Il paziente è in condizione stabili: in corso indagine epidemiologica per stabilire i contatti e l'eventuale profilassi

    PONTE A NICCHERI (BAGNO A RIPOLI) – E’ ricoverato da ieri nel reparto di malattie infettive dell’ospedale Santa Maria Annunziata un paziente di 40 anni residente a Firenze al quale è stata diagnosticata una meningite da meningococco B.

     

    Il paziente, che è in condizioni stabili, risulta non avere contatti a carattere lavorativo ed è tutt’ora in corso l’indagine epidemiologica per ulteriori approfondimenti.

     

    Il meningococco di tipo B è un ceppo diverso dagli altri casi –meningococco di tipo C- per i quali in tutta la Toscana è in atto una campagna straordinaria di vaccinazione e sono in corso approfondimenti epidemiologici (16 casi dall’inizio di questo anno).

     

    Nel 2015 i casi da sierotipo B sono stati 5 e dall’inizio di questo anno ad oggi due.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...