spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 7 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Bagno a Ripoli: biblioteca in tour, letture per bambini in viaggio nelle frazioni

    Quattro iniziative itineranti per trasmettere ancora di più la passione per i libri ai piccoli del territorio. Si parte da Capannuccia il 15 settembre. Ritornano a grande richiesta anche i Pupi di Stac

    BAGNO A RIPOLI – La Biblioteca di Bagno a Ripoli si mette in viaggio. Il 15 settembre inizierà un tour di letture animate nelle frazioni per trasmettere ancora di più la passione per i libri ai bambini, incontrandoli direttamente sul territorio.

    Quattro gli appuntamenti in programma, completamente gratuiti e rivolti ai piccoli tra i 3 e i 7 anni, organizzati in collaborazione con circoli, associazioni e attività. 

    La prima delle “Letture in viaggio”, giovedì prossimo a partire dalle 17, sarà ospitata a Capannuccia, presso i locali del bar ristorante la Tommasima (via di Tizzano 191). In programma una serie di avvincenti “letture da ridere”. 

    Il 29 settembre alle 17, sarà la volta dei “Racconti del bosco” presso la sede dell’associazione “Natura e vita” di via di San Romolo 32, alle Case di San Romolo.

    Il 13 ottobre, sempre alle 17, “Una fiaba tira l’altra..” al Centro civico Lastrucci di via  Longo 1 a Ponte a Ema. Un’iniziativa promossa in collaborazione con Auser Bagno a Ripoli.

    Il 27 ottobre alle 17, appuntamento conclusivo con “L’osteria del brivido” al Circolo di Osteria Nuova, via Roma 448. 

    Ma l’autunno della biblioteca torna a colorarsi anche dell’allegria dei Pupi di Stac, forti del successo dello scorso anno.

    In programma un doppio appuntamento a settembre nel giardino della struttura di via di Belmonte.

    Il 16 settembre alle 17, in scena “Stenterello nell’isola dei pirati”, il 23 alla stessa ora “Cappuccetto rosso” con i burattini dello sloveno Zapik Theatre. Tutti gli spettacoli sono a ingresso libero.

    Per informazioni: 055645879 – 055645881 – biblioteca@comune.bagno-a-ripoli.fi.it.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...