spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 21 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    FOTO / Bagno a Ripoli, il Palio delle Contrade 2023 lo ha vinto la Torre

    In migliaia alla 44esima edizione della manifestazione. La Giostra aperta da un minuto di silenzio in ricordo di Alessandro Calvelli e Fabio Sequi

    BAGNO A RIPOLI – Tanto pubblico e tante emozioni alla 44esima edizione del Palio delle Contrade – Giostra della Stella, che si è svolta domenica 10 settembre ai giardini “Nano Campeggi” ai Ponti, a Bagno a Ripoli.

    Ad aggiudicarsi il Palio 2023 è stata la contrada Torre, che fa il tris dopo la vittoria delle ultime due manifestazioni.

    Alla contrada va il gonfalone raffigurante un leone, simbolo cittadino, realizzato dall’artista e pittore fiorentino Alberto Grazzini, donato come da tradizione dal circolo Sms di Bagno a Ripoli. 

    Dal pomeriggio, nella “conca” dei giardini, le tradizionali gare degli atleti di tutte le età nella corsa con i sacchi e nel tiro alla fune, e lungo la via Roma le corse col barroccio.

    In serata il corteo storico rinascimentale lungo le vie del paese e a seguire la Giostra della Stella, momento clou della competizione, nell’anello del giardino dei Ponti.

    La sfida tra i cavalieri si è aperta con un minuto di silenzio e un lungo applauso in ricordo di Alessandro Calvelli, ex vicesindaco di Bagno a Ripoli e già presidente dell’associazione Palio delle Contrade-Giostra della Stella, recentemente scomparso, e di Fabio Sequi, giovane ripolese scomparso un mese fa per salvare due persone in difficoltà nel mare di San Vincenzo. 

    La Giostra della stella è stata vinta dal fantino Guido Gentili della contrada Cavallo, in sella a Audubon.

    Secondo classificato il fantino Lorenzo Desimone, in sella a Stallone, per la contrada Torre, terzo Maurizio Frulio in sella a Uncas Quarter per il Mulino. 

    Sommando i punti della Giostra a quelli delle sfide pomeridiane, la contrada la Torre ha però scalato la classifica, conquistando il Palio per la terza edizione consecutiva.

    A premiare i vincitori il presidente dell’associazione Palio delle Contrade – Giostra della Stella, Antonio Arcangeli, e il sindaco Francesco Casini, che hanno ringraziato tutti coloro che hanno dato un contributo “per realizzare anche quest’anno una bellissima e partecipata festa di comunità”.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...