spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 29 Maggio 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Hub vaccinali sul territorio: dal 17 gennaio riapre quello a Grassina (stavolta al circolo Acli)

    Le prenotazioni (un giorno sarà destinato ai bambini), possibili fin da oggi, mercoledì 12 gennaio, dovranno avvenire attraverso il portale della Regione

    GRASSINA (BAGNO A RIPOLI) – Novità importanti sul territorio ripolese: da lunedì 17 gennaio presso il circolo Acli di Grassina verrà riaperto l’Hub vaccinale che le tre associazioni (Fratellanza Popolare e Croce d’Oro di Grassina, Croce Rossa di Bagno a Ripoli e Misericordia di Antella) ancora una volta insieme, si occuperanno di gestire con i loro professionisti sanitari e con il fondamentale supporto dei volontari.

    Una collaborazione collaudata che ha ben funzionato nella recente esperienza di gestione dell’altro Hub che era stato allestito per mesi nella sala della casa del popolo di Grassina, fino alla chiusura avvenuta il 31 ottobre.

    “Un’apertura, anche questa, voluta fortemente – spiegano dalla presidenza della Fratellanza Popolare – stavolta presso il circolo Acli di Grassina”.

    “Che ringraziamo profondamente – tengono a dire – per la disponibilità dimostrata e l’impegno preso nei confronti della cittadinanza. Sarà per adulti e per i bambini, ai quali verrà riservata la giornata del sabato”.

    Le prenotazioni sono possibili fin da oggi, mercoledì 12 gennaio, dovranno comunque avvenire attraverso il portale della Regione https://prenotavaccino.sanita.toscana.it/#/home.

    “La struttura avrà la capienza di circa settecento vaccini al giorno e potrà essere d’ausilio al Mandela Forum di Firenze – continuano ancora dalla presidenza dell’FPG – raccogliendo un bacino di utenza proveniente dal territorio del Chianti fiorentino. E non solo”.

    Un importante sostegno, visto il momento critico, per tanti che necessitano di prime dosi o di richiami.

    Consentendo loro di risparmiare tempo senza dover andare troppo lontano.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...