mercoledì 5 Agosto 2020
Altre aree

    Furto alla filiale ChiantiBanca di Sambuca, trovate abbandonate le casseforti

    Nella campagna intorno a Fabbrica, a pochi km: accertamenti in corso da parte dei carabinieri

    SAMBUCA (BARBERINO TAVARNELLE) – Sono state rinvenute nella campagna intorno a Fabbrica le casseforti portate via dalla filiale di ChiantiBanca della Sambuca nella notte del 23 gennaio scorso.

     

    Erano bastati pochi minuti ai ladri per entrare nella sede di via Papa Giovanni XXIII, nel pieno centro del paese, per prenderle e portarle via.

     

    Evidentemente poi si sono diretti verso la campagna fra Sambuca e Montefiridolfi, fermandosi nella zona di Fabbrica.

     

    Qui hanno aperto le casseforti e, dopo aver preso il contenuto, le hanno abbandonate. Segnalate ai carabinieri della Stazione di San Casciano, sono in corso gli accertamenti tecnici da parte degli uomini dell'Arma per cercare di fare luce sulla vicenda.

    di MATTEO PUCCI

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...

    Sostengono Il Gazzettino