spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 6 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Il Natale in campagna è (anche) musica porta a porta. Brani e panettoni itineranti per i nonni di Marcialla

    I giovani musicisti della Filarmonica di Marcialla hanno allietato i pomeriggi dei nonni del paese grazie all'iniziativa condotta da Adriano Scoccati

    MARCIALLA (BARBERINO TAVARNELLE) – Il vento della musica ha suonato nella campagna di Barberino Tavarnelle: per portare auguri sonori e itineranti ai nonni del paese.

    Anche quest’anno la carovana della banda di Marcialla ha bussato alle porte ed è entrata delicatamente nelle case dei cittadini.

    I giovani musicisti della “Filarmonica Giuseppe Verdi” si sono esibiti in gruppo, camminando per le strade, davanti all’uscio o varcando la soglia delle abitazioni, accolti con emozione dalle famiglie di Marcialla.

    Il porta a porta dei postini musicali, in outfit Santa Claus, ha regalato sorrisi, panettoni, jingles e canti natalizi ,come vuole la tradizione ideata e portata avanti dai componenti della banda della frazione, diretta da Adriano Scoccati.

    Molti i bambini e i giovanissimi musicisti in erba che hanno regalato attimi di felicità ai cittadini con la consegna a domicilio dei panettoni musicali.

    Gli omaggi sono stati recapitati a numerosi anziani residenti nelle vie del paese.

    “Un gesto corale – dichiara l’assessore alla cultura del Comune di Barberino Tavarnelle, Giampiero Galgani – nato dalla spontanea attività della banda, che mette in moto la solidarietà di un’intera comunità”.

    “A testimonianza – tiene a dire Galgani – di quanto importante sia il lavoro formativo e artistico che svolge la banda condotta dal maestro Adriano Scoccati”.

    “Che ringraziamo di cuore – conclude – per tutto il suo percorso di promozione della cultura musicale, strumento di dialogo e interazione con le nuove generazioni”.

    Sono stati eseguiti brani tratti dal repertorio classico, colonne sonore, pezzi della tradizione natalizia e composizioni dai caratteri romantici, allegri e decisi.

    I panettoni consegnati agli anziani del paese sono stati offerti dal circolo Mcl ad opera dei bambini della Scuola di Musica.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...