spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 27 Settembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Max Morandi al Bar La Pineta: il 29 agosto a Barberino cocktail miscelati a quattro mani

    I protagonisti saranno tre drink molto particolari creati per l’occasione, a base di nuovi e inusuali prodotti. E per tutta la serata musica con Dj Jack...

    BARBERINO TAVARNELLE – Domenica 29 agosto (dalle 18.30 alle 24.30) ci sarà una vera e propria festa al Bar La Pineta, a Barberino Val d’Elsa!

    Special guest del party Max Morandi: brand ambassador, trainer, consulente e grande mixologist.

    Maestro e amico di Andrea, del Bar La Pineta, Max starà con lui dietro al banco per un imperdibile servizio di miscelazione a quattro mani.

    I protagonisti saranno tre drink molto particolari creati per l’occasione, a base di nuovi e inusuali prodotti.

    “Per la variante del noto Moscow Mule che abbiamo pensato – ci anticipa Andrea – utilizzeremo l’Estregone, un liquore di erbe aromatiche prodotto dall’azienda Scarpon di Arquà Petrarca”.

    Per l’occasione verrà montato un fantastico banco all’esterno del bar in modo tale che Andrea e Max possano stare a contatto con gli ospiti e servirli direttamente nella splendida location della pineta.

    Come in ogni festa che si rispetti, insieme ai cocktail non potrà mancare la musica: per tutta la sera gireranno i dischi di Dj Jack che creeranno l’atmosfera perfetta e faranno da cornice ad un evento indimenticabile.

    “Max è colui che mi ha fatto aprire gli occhi e la mente sul mondo della miscelazione – ci racconta Andrea – Ho avuto la fortuna di averlo come trainer molti anni fa, quando iniziai il mio percorso di formazione alla Planet One, nota scuola specializzata nell’american bartending. Successivamente abbiamo seguito molti corsi insieme”.

    “Con lui ho instaurato sin da subito un rapporto di grande amicizia e stima reciproca – prosegue – E ancora oggi è per me un punto di riferimento: spesso mi confronto con Max sulle mie idee e i miei progetti”.

    “Abbiamo già lavorato insieme qualche anno fa al Lido, gestendo un bar catering durante la mostra del cinema di Venezia – conclude Andrea, carico ed emozionato per la serata – Come allora, ci divertiremo da matti a miscelare insieme e siamo felici di farlo per i nostri amici e clienti del Bar La Pineta!”.

    (CONTENUTO SPONSORIZZATO)

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...