spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 26 Febbraio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Giro d’Italia e Pentecoste: a Castellina cittadini e associazioni in comitato

    L'iniziativa conta sul supporto del Comune per coinvolgere la comunità locale nei due grandi eventi

    CASTELLINA IN CHIANTI – Un comitato composto da associazioni e volontari per contribuire al successo dei due grandi eventi che interesseranno Castellina in Chianti fra il 13 e il 15 maggio: la cronometro individuale del Giro d'Italia 2016, che domenica 15 maggio attraverserà il Chianti con partenza da Radda, passaggio nel centro di Castellina e arrivo a Greve in Chianti, e la “Pentecoste a Castellina”, tradizionale manifestazione enologica organizzata dall'associazione Viticoltori di Castellina da venerdì 13 a domenica 15 maggio.

     

    E' quello che si è costituito nelle scorse settimane a Castellina in Chianti, contando sul supporto dell'amministrazione comunale e finalizzato a gestire in maniera coordinata gli aspetti logistici e organizzativi dei due importanti appuntamenti primaverili.

     

    “Castellina in Chianti – afferma il sindaco, Marcello Bonechi – vuole accogliere al meglio due grandi appuntamenti di promozione e valorizzazione territoriale e abbiamo voluto coinvolgere attivamente le associazioni e i cittadini che, in maniera volontaria, vorranno contribuire alla migliore riuscita possibile dei due eventi".

     

    "Il passaggio della cronometro individuale del Giro d'Italia – dice – sta già portando il Chianti Classico nel circuito internazionale di una delle più importanti manifestazioni ciclistiche a livello internazionale e questo rappresenta un'occasione di forte visibilità per tutto il nostro territorio, che sarà attraversato dai ciclisti in un suggestivo percorso fra vigneti e paesaggi".

     

    "Al tempo stesso – conclude Bonechi – il lavoro coordinato che unirà il comitato e l'associazione Viticoltori di Castellina, che ringrazio per la consueta collaborazione, permetterà di valorizzare una nuova edizione della "Pentecoste a Castellina". Questa, da molti anni, rappresenta una festa per tutto il paese e rende omaggio alla sua produzione di eccellenza, il vino, che porta il nostro nome in giro per il mondo grazie a produzioni di qualità e a valori tramandati di generazione in generazione, puntando su qualità, legame con il territorio e professionalità”.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...